Celebrità che sono morti in incidenti freak | IT.DSK-Support.COM
Divertimento

Celebrità che sono morti in incidenti freak

Celebrità che sono morti in incidenti freak

Dal mondano al misterioso - queste morti celebrità è venuto come uno shock per il mondo

Se hai mai visto la serie TV 1 000 modi per morire, saprete che la morte può avvenire in modi completamente inattesi e del tutto bizzarre!

Che è esattamente ciò che è accaduto quando questi volti famosi incontrato il loro creatore.

Strano ma vero!

Terminazioni straordinarie: Date un'occhiata a celebrità che sono morti in incidenti Freak

Natasha Richardson: lezione di sci pericoloso

Natasha riferito rifiutato aiuto medico dopo la caduta, ma è stato ricoverato in ospedale il giorno successivo in cui si è scoperto che aveva un coagulo di sangue fatale sul suo cervello.

load...

Brandon Lee: pallottola vagante sul set

Il figlio di Bruce Lee è morto per una ferita da arma da fuoco allo stomaco, in una sparatoria accidentale sul set di The Crow.

La pistola avrebbe dovuto sparare una cartuccia vuota. Tuttavia una porzione di uno dei proiettili aveva fittizie essere sbalzato dal suo involucro, rimanendo nel cilindro, ed è stato espulso, colpendo Brandon nel suo addome.

Charmayne Maxwell: Death by bicchiere di vino

La cantante R & B dissanguato dopo che lei "è caduta su un bicchiere di vino e tagliò il collo mentre bere a casa".

load...

Secondo TMZ, la star della musica come riferito cadde all'indietro mentre si tiene un bicchiere di vino, come due punture mortali sono stati scoperti nella parte posteriore del collo.

Instagram
@nicolajmax

Michael Hutchence: Atto di Sesso andato male?

La morte del rocker INXS fu governata come suicidio da un medico legale, ma quasi fonti, tra cui la sua fidanzata Paula Yates (che poi è morto per overdose), credeva davvero morto dopo di asfissia autoerotica, una pratica di strangolamento o soffocamento se stessi per aumentare l'eccitazione e l'orgasmo.

Joan Rivers: malpractice medica

L'host Fashion Police è morto sul tavolo operatorio, che soffre di una serie di complicazioni dopo aver subito quello che era in programma come procedura di gola minore.

Secondo i rapporti, Joan è morto per i danni cerebrali causati da una mancanza di ossigeno, e si credeva che le era stato dato un dosaggio anestetico non corretta.

Sua figlia Melissa Rivers ha intentato una causa legale malpractice medica contro la clinica di New York City, dove è morto il comico.

Whitney Houston: annegamento in una vasca da bagno

L'uccello canoro vincitore di un Grammy potrebbe essere un'overdose di cocaina e altri farmaci da prescrizione, ma alla fine è stato accidentalmente annegare in una vasca da bagno che l'ha uccisa.

Ironia della sorte, la figlia di Whitney Bobbi Kristina Brown è morto in maniera quasi identica tre anni più tardi. È stata scoperta incosciente nella sua vasca da bagno dopo una presunta overdose di droga. Dopo morì dopo essere stato in coma per il resto della sua vita.

Brittany Murphy e Simon Monjack: L'esposizione a muffa tossica?

Medici legali hanno concluso che l'attrice Clueless è morta di polmonite, anemia e multipla intossicazione da farmaci. Il marito Simon Monjack è morto cinque mesi dopo esattamente nello stesso modo.

Nonostante le postmortems, la morte della coppia rimane in gran parte un mistero, con le fonti, tra cui la madre di Brittany Sharon, affermando che la muffa tossica in casa di Hollywood della coppia era in realtà la colpa per la loro morte.

Anton Yelchin: schiacciato dalla sua auto

Il corpo dell'attore di Star Trek è stata trovata schiacciata tra la sua Jeep Grand Cherokee e un pilastro di mattoni nella sua casa di Hollywood, dopo che il veicolo in modo imprevisto rollback.

Il veicolo - che si ritiene essere uno dei modelli Fiat Chrysler sotto un avviso di richiamo per gli errori di trasmissione che portano a uno spostamento involontario - schiacciato i suoi polmoni, uccidendolo in un minuto di impatto.

Jon-Erik Hexum: roulette russa

Il modello e attore morto dopo un'autoinflitta cartuccia a salve da arma da fuoco alla testa, sul set della serie televisiva della CBS Cover Up.