La sorella di Oscar Pistorius interrompe il silenzio sulla pena detentiva | IT.DSK-Support.COM
Divertimento

La sorella di Oscar Pistorius interrompe il silenzio sulla pena detentiva

La sorella di Oscar Pistorius interrompe il silenzio sulla pena detentiva

Oscar è stato condannato a sei anni di carcere il 6 luglio 2017, che è meno della metà della pena minima di 15 anni in Francia per un omicidio reato per la prima volta.

Ci sono state proteste pubbliche su ciò che molti pensano è una frase molto troppo indulgente, per l'omicidio, che molti credono è stato deliberato e non accidentale, come Oscar ha mantenuto sin dal primo giorno del suo arresto.

Parlando con il giornalista ENCA Karyn Maughan dopo l'incarcerazione di suo fratello, Aimee ha detto che è grato al giudice thokozile masipa, per evidenziare il fatto che non v'è alcuna prova concreta a suggerire che il fratello ha sparato la sua ragazza a sangue freddo.

"La cosa di cui sono più grato e la cosa che apprezzo molto è l'enfasi che [Giudice Masipa] fatto di distinguere la differenza tra i fatti e la verità in termini di questa non è una situazione di violenza di genere. Si tratta di un terribile incidente in cui Oscar aveva alcuna intenzione di sparare Reeva," ha detto.

load...

Aimee continua a dire che lei conosce suo fratello e ciò che egli è in grado di, e ha anche "conoscenza intima" della loro educazione, e di altri fattori, come l'Oscar di "paure e vulnerabilità", che motivano le sue azioni

Ha anche detto che il suo primo pensiero, dopo aver sentito della tragedia che si è verificato a casa di Oscar durante le prime ore del mattino del 14 febbraio 2016, era che il fratello deve aver pensato che ci fosse un intruso in casa sua, e che lei prende conforto in questo reazione impulsiva iniziale.

Aimee ha parlato anche Reeva, il quale ha elogiato per essere una persona veramente gentile e premuroso.

“Reeva era veramente una persona eccezionale, bella dentro e fuori, nel vero senso della parola e pieno di divertimento, aveva qualcosa che solo lei ha attirato a voi. E sincero, che è una qualità rara che si ottiene al giorno d'oggi “, ha detto Aimee.

load...

Pistorius ha iniziato a scontare la sua condanna a sei anni per aver ucciso Steenkamp, ​​presso il carcere Kgosi Mampuru a Pretoria.

News24 riferisce che i funzionari della prigione hanno confermato che egli è nella stessa cella singola prigione ospedale dove ha servito tempo per il suo precedente di omicidio colposo convinzione.

L'infermeria è usato per i detenuti della casa che sono malati e disabili. Secondo il Dipartimento di Correctional Services portavoce Manelisi Wolela, la prigione non ha mai avuto un detenuto doppio amputato prima di Pistorius.

"Se li espongono alle cellule normali comunali, saranno vulnerabili", ha detto Wolela.