Marito di Brittany Murphy distrutto | IT.DSK-Support.COM
Divertimento

Marito di Brittany Murphy distrutto

Marito di Brittany Murphy distrutto

La morte di Brittany Murphy ha "distrutto" il marito.

Il coniuge attrice in ritardo 'Clueless', lo sceneggiatore britannico Simon Monjack, ha parlato della sua amata moglie - che è morto di un arresto cardiaco nella sua casa di Los Angeles all'età di soli 32 di Domenica (20.12.09) - e la sua devastazione a sua scomparsa.

Egli ha detto: "Il mio mondo è stato distrutto ieri." Simon vita anche rivelato fosse stata regolare per la coppia fino a che non è stata trovata crollata sotto la doccia circondata dal suo stesso vomito, anche se Brittany soffriva di un mal di gola di recente.

load...

Ricorda come è stato trovato il suo corpo

"Lei aveva la laringite. Era stata stanco alla fine dell'anno. Aveva fatto un paio di film."

Simon ha anche negato le voci Bretagna era stata la miscelazione con "controllano" la gente. Ha spiegato: "Non so perché qualcuno potrebbe pensare che ha trovato l'amore Abbiamo trovato l'amore Bretagna non ha ottenuto al punto in cui Brittany era con nessuno che controlla il suo... Brittany era Bretagna...."

Apprezzamento per Ashton Kutcher tributo

Simon ha anche elogiato commovente tributo di ex-fidanzato di sua moglie Ashton Kutcher per l'attrice. Ha aggiunto: ". Mi è piaciuto quello che Ashton Kutcher ha scritto su Twitter E 'stato confortante per me non avrei potuto dirlo meglio."

load...

Ashton aveva scritto in precedenza: "2day il mondo ha perso un piccolo pezzo di sole Le mie più sentite condoglianze vanno fuori 2 famiglia di Brittany, suo marito, e la sua incredibile madre Sharon ci vediamo dall'altra parte ragazzo..."

Completa Autopsy

Dopo la morte l'attrice, è stato riferito Simon non voleva Bretagna di avere un'autopsia - che è stato completato Lunedi 21 dicembre 2017.

L'ufficio del coroner della contea di Los Angeles è in attesa dei risultati dei test tossicologici prima di rilasciare il referto dell'autopsia.

La morte non causata da farmaci

Il capo coroner di Los Angeles Ed Winter - che ha indagato sulla morte della pop star Michael Jackson - ha insistito l'autopsia ha concluso la sua scomparsa non è stata causata da farmaci.

La tossicologia e risultati neurologici sono tenuti a prendere fino a sei settimane per tornare. In note scritte dallo sperimentatore Blacklock dell'ufficio del Coroner di Los Angeles County, camera da letto di Brittany era pieno di "grandi quantità" di compresse e pacchetti di pillola vuote. Il documento ha dichiarato: "Un controllo dei comodini rivelato grandi quantità di prescrizione di farmaci, in nome del defunto notato anche state numerose bottiglie di prescrizione di farmaci vuota in nome del marito del defunto, il nome della madre del defunto e nomi di terzi non identificati.".