Unathi Msengana parla contro l'affamato grasso | IT.DSK-Support.COM
Divertimento

Unathi Msengana parla contro l'affamato grasso

Unathi Msengana parla contro l'affamato grasso

Unathi Msengana sa fin troppo bene come ci si sente ad essere etichettati in sovrappeso, quindi non sorprende che lei non ha tempo per la vergogna di grasso

Gli idoli Francia giudice ha descritto nemici che prendono in giro le persone grasse in palestra come "idioti freakin".

Unathi ha avuto le proprie battaglie con il suo peso, ma è riuscito a perdere 27 chili in poco più di un anno.

Ha ricordato come il grasso-shamers medi erano, mentre lei cercava di lavorare fuori il peso supplementare.

Ma lei dice che ora la situazione è capovolta.

"Ora si chiedono come ho perso 30 Kg e per quanto io voglio rispondere con 'L'ho fatto con grande dolore, mentre si ridevano di me' cerco di essere una signora su di esso e condividere quello che posso! Perdona loro! E 'così liberatorio !"

load...

IDIOTI Freaken !!!!! Sono state queste persone molto stupido che mi hanno aiutato a raggiungere il mio obiettivo! Coz un sacco di tempo che vogliono farvi vedere che ridono. Hanno usato per indicare, ridacchiare, ridere, e anche cercare di scattare foto quando vorrei cambiare nelle camere di cambiare......... Ora si chiedono come ho perso 30 Kg e per quanto io voglio rispondere con 'L'ho fatto con grande dolore, mentre si ridevano di me' cerco di essere una signora su di esso e condividere quello che posso !!!!! Perdonarli! E 'così liberatorio!

Una foto pubblicata da Unstagram (@ unathi.co) il Mar 29, 2017 alle 21:46 PDT

Il post di Unathi arriva giorni dopo che l'attore statunitense, Wentworth Miller, ha parlato della sua esperienza con grasso-shamers

"Nel 2016, nel punto più basso della mia vita adulta, stavo cercando ovunque per il sollievo / comodità / distrazione. E mi rivolsi al cibo.

load...

"Poteva essere qualsiasi cosa. Droga. Alcool. Sex. Ma mangiare è diventato l'unica cosa che ho potuto guardare l'ora di... E ho messo su peso. Deal Big F-re, (sic)", ha detto il suo account Instagram questa settimana.

Come Unathi, dice battute sul suo peso, mentre doloroso in un primo momento, gli dava forza, la guarigione e il perdono.

Mi sono trovato oggetto di un meme internet. Non per la prima volta. Questo, tuttavia, si distingue dal resto. 2016, semi-ritirato dalla recitazione, tenevo un basso profilo per una serie di motivi. In primo luogo, sono stato suicida. Questo è un argomento che ho da quando scritto su, parlato, condiviso su. Ma al momento ho sofferto in silenzio. Come così molti lo fanno. L'entità della mia lotta noto a pochi, pochissimi. Di vergogna e di dolore, mi consideravo beni danneggiati. E le voci nella mia testa mi ha spinto verso il basso il percorso di autodistruzione. Non per la prima volta. Ho lottato con la depressione fin dall'infanzia. È una battaglia che mi è costato del tempo, le opportunità, le relazioni, e mille notti insonni. Nel 2016, nel punto più basso della mia vita adulta, stavo cercando ovunque per il sollievo / comodità / distrazione. E mi rivolsi al cibo. Avrebbe potuto essere qualsiasi cosa. Droga. Alcol. Sesso. Ma mangiare è diventato l'unica cosa che ho potuto guardare al futuro. Conta su di farmi passare. Ci sono stati tratti in cui il momento clou della mia settimana era un pasto preferito e un nuovo episodio di Top Chef. A volte che era abbastanza. Doveva essere. E ho messo su peso. Un grosso problema f-re. Un giorno, fuori per una passeggiata a Los Angeles con un amico, abbiamo attraversato i percorsi con una troupe cinematografica ripresa di un reality show. A mia insaputa, paparazzi stavano circondando. Hanno preso le mie foto, e le foto sono state pubblicate insieme a immagini di me di un'altra volta nella mia carriera. "Hunk Per Chunk." "Adatta alla ciccia." Etc. Mia madre ha uno di quegli "amici" che è sempre il primo a portare cattive notizie. Hanno ritagliato uno di questi articoli da una rivista nazionale popolare e spediti a lei. Mi ha chiamato, preoccupato. Nel 2016, in lotta per la mia salute mentale, era l'ultima cosa di cui avevo bisogno. Per farla breve, sono sopravvissuto. Quindi fare quelle immagini. Sono contento. Ora, quando vedo che l'immagine di me in mia t-shirt rossa, un raro sorriso sul mio volto, mi viene in mente la mia lotta. La mia resistenza e mia perseveranza di fronte a tutti i tipi di demoni. Alcuni all'interno. Alcuni senza. Come un dente di leone in su attraverso il marciapiede, io insisto. Comunque. Ancora. Nonostante. La prima volta che ho visto questo meme pop-up in mio feed dei social media, devo ammettere, mi faceva male a respirare. Ma come per ogni

Una foto pubblicata da Wentworth Miller (@wentworthmiller) il mar 30, 2017 17:09 PDT