Aiuto! Il mio bambino non mi ascolterà | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

Aiuto! Il mio bambino non mi ascolterà

Aiuto! Il mio bambino non mi ascolterà

“Per favore, entrare in bagno”. "No". “Bisogna prendere i vostri giocattoli”. "No". “Si prega di venire da voi in camera, è il momento per andare a letto”. "No". Se tutto questo vi suona familiare? E vero? Per non parlare estremamente faticoso. Beh, benvenuto nel club.

Forse si pensa di questo momento nella tua vita come rito di passaggio. O di recupero... Da quando eri piccolo. Non commettere errori, non siete soli. E il bambino non è una sfida. Lontano da esso, in realtà!

Decifrare un bambino ribelle

E 'importante prendere contesto e l'età di tuo figlio in considerazione per decifrare se questo comportamento è qualcosa di cui preoccuparsi.

load...

In aggiunta a questo, la personalità entra in gioco anche; per esempio. La presa in giro che ama scherzare dice solo "no" per il gusto di farlo. O il vostro dolce bambina temperato che sta lentamente ma sicuramente imparando ad usare la propria voce, dice "no", solo per esercitare una qualche forma di controllo.

Perché si dovrebbe darti una pacca sulla spalla

Quando si tratta di vostra fissazione di limiti per gli altri nel suo mondo piccolo, datevi una pacca sulla spalla, come uno dei vostri mandati genitori sono per guidare il vostro bambino dalla dipendenza all'indipendenza.

Non è il suo dire “no” uno dei primi passi verso esercitando una qualche forma di controllo? Ed è suo dovere dello sviluppo di esprimere la sua nuova trovata volontà. Questo significa che siete riusciti a porre le fondamenta di aiutare il bambino a sentirsi al sicuro.

load...

E 'solo da un luogo sicuro dove i bambini possono espandersi ed esplorare ed è solo da questo luogo si rendono conto: “Sono separato dalla mamma, e se voglio fare qualcosa, io sono il capo di me e lo farò”. Suona familiare?

Nel mezzo della tua danza felice, ricordarsi di genitore

Così, in breve, se il bambino sta affermando se stesso, consideratevi successo. Ma nel bel mezzo della vostra danza felice, non dimenticate di ancora genitore. Il buon senso vi guiderà qui.

Ricordate che impegnarsi in una battaglia di potenza diminuisce solo la vostra autorità naturale; piuttosto, lasciare che la consistenza e le conseguenze naturali dettano. In secondo luogo, sfidare se stessi per consentire al bambino di avere sensibilità circa i vostri confini stabiliti, ma anche non cedere (dopo aver scelto la vostra battaglia). Trova un a metà strada; es distrazione. Può anche essere utile per voi di rivalutare le vostre aspettative in base al livello di sviluppo del vostro bambino.

Un altro punto è quello di riconoscere il precursore di un comportamento di sfida / problema di vostro figlio (in mezzo a voi, che stabilisce i confini) e intercedere presso questo diventa un problema. Se una fusione-down è sulla buona strada, scusa se stessi e il vostro bambino dalla situazione.

L'espressione di potere, volontà e l'indipendenza servono opportunità di apprendimento come preziosi - con una crescita al suo cuore. E potrebbe anche solo rafforzare il vostro rapporto e di fungere da cuscinetto contro la pressione dei pari negativo!