Alzare i bambini e la necessità di fuggire | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

Alzare i bambini e la necessità di fuggire

Alzare i bambini e la necessità di fuggire

"Mamma. È fatto di lavoro. Vieni a giocare con me."

Mia figlia disse queste parole mentre afferrava lo schermo del mio computer portatile e la chiuse. Di solito io le ricordo che lei è di non toccare il mio computer. Oppure potrei dirle, "Tesoro, mi sarò fatto in cinque minuti e poi vengo uscire con te."

Ma questa volta le sue parole penetrate attraverso la pelle e le ossa e trafitto il mio cuore e ha fatto un buco di colpa e tristezza.

Ho cercato di fuggire da loro.

La mia forma di fuga è media o leggere le cose sociali su Internet. Come scrittore, social media è importante per la costruzione di uno del pubblico, così mi mentire a me stesso e dire: "Ho bisogno di essere su Facebook in questo momento impegnati con i miei lettori. Devo essere tweeting qualcosa da guadagnare più seguaci. Ho bisogno di essere leggendo sul modo migliore per ottenere il traffico attraverso Pinterest. Questo è il lavoro. Non sto evitando i miei figli. Sto semplicemente cercando di trovare un modo per lavorare pur essendo una mamma soggiorno-at-home. Sto facendo il meglio che posso."

load...

Cazzate.

Mentre alcuni di questo è vero - la necessità di imparare e di impegnarsi e crescere - di recente è stato semplicemente il mio modo per sfuggire da loro.

E la parte terribile è che non sto nemmeno cercando di fuggire dalle difficoltà della maternità o della sensazione opprimente di vita in generale.

No, mi vergogno di ammettere quello che ho cercato di scappare da, ma devo farlo fuori.

Ho cercato di fuggire dai miei figli perché... Beh... A volte stanno noioso.

E 'il mondano, la monotonia, ho cercando di fuggire da.

I miei figli sono grandi. Sono luminose e divertente e adorabile. Ma, come una mamma soggiorno-at-home posso gestire solo giocando con le automobili o fare puzzle o forti da costruzione per così tanto tempo. Queste ultime settimane ci si sente proprio come la stessa cosa giorno dopo giorno e voglio fuggire da essa così male.

load...

Così ricevo sul mio telefono o il mio computer portatile e io essenzialmente evitare di interagire con i miei figli. Ho un alto da social media o la lettura di un interessante articolo che Non ricevo dai miei figli quando ho colore con loro. Ottengo una scarica di adrenalina quando vedo ho guadagnato più fan su Facebook o qualcuno da qualche parte pubblicato uno dei miei articoli, e non riesco a ottenere che punta di cantare "Ring Around the Rosie" per il tempo di 71 ° quel giorno.

È triste. Lo ammetto.

Ma la monotonia è così dannatamente difficile, ed è così dannatamente facile da evitare proprio questo. Ma ad evitare, sto evitando i miei figli.

Sto evitando mia figlia, che doveva venire nella mia stanza e mi supplicò di andare a giocare con lei. Ho evitato il mio figlio, che vuole solo me per rotolare una palla con lui o giocare con i blocchi. Li ho ignorando come persone e assolutamente spezza il cuore.

La monotonia è difficile ed è una battaglia che non ho mai saputo che wold dover combattere. Non ho mai pensato a come avrei gestire le giornate noiose della genitorialità. Quei primi mesi con un neonato, quando tutto è nuovo e diverso e il vostro mondo è capovolto a testa in giù... In quei giorni non si pensa che un giorno troverete le attività dei vostri figli ad essere un foro opachi, secchi.

Quindi devo combattere. Devo spingere attraverso. Devo sforzarmi di mettere il mio telefono stupido giù, lasciare il mio computer portatile spento e di impegnarsi con i miei figli. Non importa come mi sento su di esso. Ciò che conta è il fatto i miei figli hanno bisogno di una mamma che è con loro, che è presente, che è nel momento, e, anche se ho ad esso falso, vuole giocare nella loro stanza con loro. Una mamma che li solletica e legge loro la stessa storia più e più volte. Una mamma che interagisce con i suoi figli più spesso che può.

Questo è così importante perché i miei bambini hanno bisogno di sapere che non solo li amo, ma mi piacciono. Se non si sentono che stanno ottenendo sufficiente attenzione da me, abbastanza affetto, abbastanza impegno, immagino che può essere potenzialmente dannosa per il nostro rapporto.

Così sto prendendo la mia spada e ho intenzione di combattere attraverso il mondano. Ho intenzione di smettere di cercare di fuggire, prendere un respiro profondo, e accettare il fatto che dove sono io in questo momento non è dove sarò sempre. Mi ricordo a me stesso con la frequenza necessaria, che questa è una stagione e andrà meglio.

Devo smettere di fare deboli tentativi di fuga. I miei figli sono abbastanza intelligente per sapere quando lo sto facendo e grazie a Dio sono volitivo abbastanza per dirmi di smetterla, scendere il mio computer, e andare a giocare con loro

È possibile trovare maggiori da Toni Hammer a Is It Bedtime Eppure, su Facebook e su Twitter.