I bambini fortemente voluti sono una benedizione, non una maledizione | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

I bambini fortemente voluti sono una benedizione, non una maledizione

I bambini fortemente voluti sono una benedizione, non una maledizione

Quando i miei figli erano giovani, a volte mi chiedo che cosa avevo fatto di sbagliato quando bambino dopo bambino è nato nella nostra famiglia con una buona dose di 'forte volontà'.

Avrei desiderio di osservare altre famiglie i cui bambini sembrava così dolce e facile da accontentare. I miei figli erano 'spirito'. Essi erano spesso disobbedienti. Erano costantemente testando la mia pazienza. Era il loro modo o l'autostrada - o almeno un sacco di urla e altre sciocchezze del genere, se la loro strada non è stata concessa. Ho cominciato a chiedermi se forte volontà era un tratto genetico.

Le parole di un dolce, donna anziana

Una Domenica, ero fuori nel corridoio in chiesa con un Andrew particolarmente esigente, che aveva circa tre anni di età al momento. Mentre urlava, una donna anziana dolce venne da me e disse: “I vostri bambini sono così carini.”

Abbassai lo sguardo il mio bimbo urlando, e mi chiesi se stava parlando con la persona giusta.

Forse si può guadagnare forza dalle sue parole anche. Possiate voi contare su di loro, come ho fatto io, quando non riesco a vedere la foresta di sopra degli alberi.

load...

Le ho detto che speravo che aveva ragione, e lei con fiducia mi ha assicurato che era. Onestamente, ero un po 'stordito al suo tempismo. Aveva visto che io venga a settimana chiesa dopo settimana, e guardato me lotta con i miei figli turbolenti. Sapeva che ho speso più tempo a piedi i corridoi, cercando di tenerli tranquilli che in realtà seduti alle riunioni. Non ho capito perché lei aveva scelto quel momento particolare, quando la mia pazienza è stato girato e il mio bambino è stato urlando, per dirmi che i miei figli erano piena di potenzialità.

Ho capito, però, che non era una donna comune.

Lei era una donna cui tutti ammirava. Lei aveva alzato cinque figli sorprendenti dei suoi propri. Era tranquillo, ma quando parlava la gente ascoltava, perché era la personificazione della saggezza. Volevo essere come lei. E, qui si fermò, mi diceva che le cose con i miei figli, che sembrava completamente travolgente in quel momento, sarebbero andate a finire OK. Sapeva della lotta interiore che ho avuto spesso - chiedendo perché ho anche tentato chiesa - chiedendo cosa avrei potuto fare per insegnare a questi piccoli? Volevo disperatamente crederle. Ma, come poteva essere così sicuro? Lei non sapeva bene i miei figli.

load...

Mentre mi allontanavo e meditato le sue parole, il mio cuore pieno di speranza

Anche se ero in difficoltà, ho dovuto credere che lei sapeva qualcosa che io non sapevo. Credo che lei sapeva cose molti che non conoscevo. E, forse... Solo forse... Era la risposta alle mie preghiere - una garanzia dolce che questa fase non sarebbe durato per sempre, e che i miei figli apparentemente impossibili era venuto da me con volontà forte perché avrebbero bisogno di loro per compiere grandi cose in seguito a vita. Ho trovato conforto in questo.

Ho guardato indietro su questa esperienza molte volte da allora. Ho pensato a sue parole, come ho lottato attraverso innumerevoli tappe difficili con i miei figli. Ho pensato a loro come ho guardato fasi difficili passano in fasi dolci di comprensione e crescita. Ho pensato a loro come ho assistito i bambini irragionevoli crescere in adolescenti riflessivo e auto-motivati, la cui volontà forte sono ora radicati nei loro personaggi in un modo che li rafforza e altri. Ormai non c'è dubbio nella mia mente che questa donna dolce sapeva quello che stava parlando quel giorno di tanti anni fa. Sapeva, come ora sto imparando, che forte volontà in un bambino c'è nulla da temere. E 'una benedizione.

Un bambino volitivo c'è nulla da temere, è una benedizione

Naturalmente, questi bambini richiedono una guida. Essi richiedono di pazienza in più. Essi richiedono leader forti (genitori) che gentilmente, ma con fermezza, ricordano loro che hanno ancora molto da imparare - che il loro modo non è sempre il modo migliore. Richiedono genitori che li possono insegnare come incanalare che una forte volontà in attività utili, che a volte sembra scoraggiante in sé e per sé.

Ci sono stati momenti in mezzo a insegnare a un tale bambino, quando mi sono sentito come stavo insegnando un muro di mattoni. Ci sono stati momenti in cui mi sentivo come stavo andando all'indietro invece che in avanti. Ci sono stati momenti in cui ho disperatamente voluto gettare le mani in aria e urlare, e momenti in cui ho fatto proprio questo. Ma ci sono stati anche momenti in cui mi sentivo come se fossi allo studente al posto del maestro. Ci sono stati momenti in cui mi sono seduto indietro e guardato, in soggezione del drive e la convinzione che sta arrivando da quello stesso bambino. In quei momenti, ho visto piccoli scorci della grandezza che è in loro - la grandezza che è ancora in fase di emergere dal suo bozzolo.

Ho ancora molto da imparare

Con il mio figlio maggiore essendo a soli 15 anni, so che ho ancora molto da imparare, e anni per andare fino a quando vedrò il pieno esito del mio lavoro. So anche che nessun risultato è garantito, nonostante i miei sforzi. Eppure, sono venuto a fidarsi con le parole del mio amico anziano, la cui conoscenza e la saggezza superano di gran lunga la mia. Continuano mi fa andare avanti quando i tempi si fanno difficili.

Forse si può guadagnare forza dalle sue parole anche. Possiate voi contare su di loro, come ho fatto io, quando non riesco a vedere la foresta di sopra degli alberi. Che tu possa contare su di loro quando ti chiedi se la trasformazione che alterano la vita da bruco a farfalla si verificherà mai. Possiate ci si china su di loro quando la vostra pazienza è continuamente testato per l'estremo, e quando si è ragionevolmente sicuri che un altro giorno di questa frustrazione si romperà voi.

Fidati il ​​mio saggio amico anziano. Lei sa.