Il potere curativo delle storie | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

Il potere curativo delle storie

Il potere curativo delle storie

I bambini si sentono e l'esperienza di dolore e il dolore come acutamente come adulti. Essi possono sperimentare una vasta gamma di emozioni - rabbia, depressione, confusione, frustrazione, ansia - ma essi non abbiano ancora le parole per identificare ed esprimere queste emozioni. E perché non hanno ancora imparato a verbalizzare le emozioni nel modo gli adulti, i bambini sono spesso indicati come i “dimenticati” lutto.

Eppure, come gli adulti, i bambini a capire il dolore e il dolore attraverso narrazioni interni - storie che loro stessi hanno detto, e quelli che sentono e vedono nella propria vita. Il contenuto di queste storie ha il potere di spostare il pensiero dei bambini. Altrettanto importante, gli adulti hanno il potere di portare queste storie casa per aiutarli a gestire il dolore e la confusione associata a dolore.

Storie e resilienza

I bambini imparano come esprimere il dolore dai loro genitori o tutori - in altre parole, gli adulti modello di coping comportamento. I più i genitori e gli operatori sanitari si impegnano con l'esperienza del dolore in modo positivo, i più bambini imparano a capire le sfumature di perdita e dolore, portando ad una migliore capacità di recupero. E i bambini resilienti fare meglio nella vita in quanto hanno la capacità di riprendersi e gestire bene pur avendo vissuto profondi problemi (Rutter, 1985).

load...

Supporto e interazione, come la maggior parte gli aspetti dello sviluppo dell'infanzia, sono essenziali per i bambini siano in grado di sviluppare al meglio la loro resilienza. Ma con i bambini molto piccoli, il concetto di parlare e di impegnarsi con le emozioni può essere un po 'astratto. Quando questi aspetti si fondano nelle storie con cui possono interagire, però, diventa un compito molto più facile per aiutarli a capire quello che stanno sentendo e come gestirlo.

I bambini interiorizzano racconti che vedono e sentono a casa. In realtà, i bambini molto piccoli a comprendere la vita e le emozioni attraverso questa pratica quotidiana della narrazione. Sentir parlare di persone in storie che affrontano sfide simili aiuta i bambini a sentirsi meno isolati e soli - che è la chiave per affrontare il dolore. Queste storie offrono un percorso facile per gli adulti di esplorare i sentimenti e le reazioni con i bambini semplicemente attraverso la conversazione:

  • Perché pensi che il personaggio si sentiva triste? Cosa fareste se foste in quella posizione? Pensi che vorrebbe i suoi amici per aiutarlo? Cosa pensi che dovrebbe fare ora?

Ulteriori strategie per impegnarsi con lutto bambini di varie età sono:

  • Utilizzando bambole e giocattoli di agire fuori i sentimenti. Questo è l'ideale per i bambini molto piccoli che non possono ancora esprimere il loro dolore. Scrivere un diario giornaliero insieme. Gli adolescenti possono preferire questo, ma assicurarsi che essi sono confortevoli, con la condivisione di loro scrittura. Discutere il testo di una canzone rilevante che essi conoscono. Le canzoni sono spesso storie in se stessi che detengono potenti bambini narrazioni o giovani può essere in grado di relazionarsi con storie di condivisione (scritti, audio, video) che si occupano di problemi simili e discutere queste storie insieme in seguito.

I più bambini sono esposti a questo tipo di narrazione interattiva e di impegno, tanto più praticato diventeranno di identificare i sentimenti e si esprimono in situazioni difficili e dolorose. Inoltre, dà i genitori e gli operatori sanitari il potere di essere in grado di connettersi e legame con i propri figli nei momenti difficili - che è essenziale per lo sviluppo e la capacità di recupero del benessere psicologico.

load...