In un mondo caratterizzato da scatole, mio ​​figlio non si inserisce in nessuno | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

In un mondo caratterizzato da scatole, mio ​​figlio non si inserisce in nessuno

In un mondo caratterizzato da scatole, mio ​​figlio non si inserisce in nessuno

Ho avuto i miei sospetti, quando Scott è stato uno. Quando aveva due, il suo maestro gruppo di gioco è stato interessato. Alla sua festa di terzo compleanno, mi ha detto lui stesso. Io ancora non pienamente apprezzare il significato di tutto questo. Che è venuto dopo.

Mi c'è voluto un po 'per piece insieme

Scott era un bambino da manuale. Ha letto il manuale, nel grembo materno, e bloccato ad esso. Eppure ancora mi c'è voluto un po 'di mettere tutto insieme.

Nel corso di un intero anno di lezioni di musica del bambino, quando aveva un anno, fissava il suo maestro e si rifiutò di partecipare a qualsiasi attività. Lei era innervosito. Ero imbarazzato. A playschool, non avrebbe coinvolto in eventuali lezioni di gruppo organizzate. Il suo insegnante era preoccupata. Mi stavo abituando ad esso. Durante il suo partito terzo compleanno, si è seduto a piangere sul mio grembo. Quando gli ho chiesto che cosa era sbagliato, incoraggiandolo a godere della sua festa speciale, ha detto, “Io non voglio una festa di compleanno felice.”

load...

Come un insegnante con un interesse specifico a particolari esigenze bambini, si potrebbe pensare che mi avrebbe colpito in mezzo agli occhi. Ma, anche quello è venuto dopo.

Sarebbe stato quando ha iniziato ad annusare tutto, e con questo voglio dire le cose come pareti, libri, tessuti ed altri oggetti di uso quotidiano, che i miei campanelli di allarme hanno cominciato clanging. Avrebbe potuto essere la sua insistenza sul fatto che non riusciva a mangiare meno che non era fuori un piatto specifico. Non poteva andare in bagno a meno che non si trattava di una toilette specifica (che ha causato un certo numero di questioni gravi). Non avrebbe salutare la gente, giocare con altri bambini (tranne i bambini che aveva conosciuto fin dalla nascita, letteralmente) o impegnarsi in qualsiasi conversazione con nessuno, tranne noi, i suoi genitori e nonni.

Era un osservatore fin dall'inizio. Come un bambino che avrebbe fissare per ore a qualcosa là fuori, non lo saprò mai cosa. Come un bambino e fino ad oggi, guarda tutto e tutti molto da vicino.

load...

Per otto anni, che sarebbe andato alle feste di compleanno e sedersi accanto a me e guardare gli altri bambini godendo il clown / salto / Esercito giochi ragazzo / partito del castello. Non una volta ha fatto partecipare. Sulla strada di casa ho sempre Gli chiedo come ha goduto la festa e lui mi avrebbe detto che pensava che era fantastico. E 'stato a suoi migliori amici (sono tre gemelli, quindi sì, il mio apostrofo è nel posto giusto!) Festa di compleanno ottavo, che è entrato in ad una festa per la prima volta. Credo di aver pianto quel giorno.

E questo è il motivo della sua vita. Ogni nuova esperienza, ogni nuovo ambiente e le eventuali nuove persone - tutti devono essere rispettati e trattati a lungo prima di effettuare qualsiasi collegamento. Un esempio classico è come ha imparato a nuotare. L'ho portato a lezioni di nuoto, dove ovviamente ha preferito osservare, piuttosto che nuotare. Si sedeva, nelle giornate più calde, guardando i suoi migliori amici per divertirsi in piscina, rifiutandosi di partecipare. Poi, un giorno, quando aveva circa sette, saltò in e nuotato.

Per molti anni, abbiamo guardato a lui guardare il mondo che passa

Era perfettamente contenuto. Più felice a casa o in case dei suoi nonni. Sapevamo che era brillante - ha passato ore a guardare i libri e capito come leggere prima di cominciare la scuola, senza essere specificatamente insegnato. Poteva recitare fatti e precisa il termine per qualsiasi apparecchiatura dinosauri o di movimento terra che ci si mai applaudito gli occhi su.

Ha fatto un paio di amici, diversi suoi besties che erano stati con lui fin dall'inizio. Era il pagliaccio della classe, a quanto pare, che era carino fino a diventare non più appropriato per la sua età e istruzione formale è iniziata.

L'abbiamo mandato a una scuola bene per i ragazzi: una reputazione eccellente e l'ambiente giusto, ma c'erano tante scatole, e lui non rientrava in nessuna di esse. Siamo rimasti delusi.

Quando il palilalia iniziato, abbiamo panico. Palilalia è un tic verbale, in cui la persona interessata si ripete, in un sussurro, ciò che hanno appena detto, o parte di quello che hanno detto. Questo, così come il momento decisivo in cui proprio 'sapere', ci ha spinto a prendere lui per una valutazione psicologica completa.

Anche se sapevo che, ho ancora pianto. Gifted. Asperger. Lo sapevo, ma ho pianto.

(Clicca per la pagina successiva per continuare a leggere)