La foto privata del tuo tween potrebbe essere virale. Ecco come | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

La foto privata del tuo tween potrebbe essere virale. Ecco come

La foto privata del tuo tween potrebbe essere virale. Ecco come

Quando mio marito Giasone e ho deciso di dare la nostra figlia un telefono cellulare e un account Instagram, questi doni è venuto con un filo attaccato: lei ha accettato di avere molti, molti (così tanti) conversazioni aperte con noi su come utilizzare i social media gentilmente.

La prima volta che ci siamo seduti insieme per discutere il tipo di foto che può condividere sul suo conto, pensare a chi può vedere - e condividere - le sue foto una volta che sono in linea, lei mi ha dato l'one-liner che anche voi, può hanno sentito prima: "Ma si tratta di un conto privato; solo i miei amici possono vedere le mie foto e non farebbero mai una cosa del genere."

Proprio lì e poi, le ho mostrato come molto grande che è equivoco. Ecco quello che ho fatto in tre fasi e in meno di un minuto:

    Sono andato a uno dei suoi amici che seguo account (privato), scattato in una delle sue foto, e lo schermo Capped premendo esattamente due pulsanti. Poi sono andato nel mio rullino fotografico e non vi era che (privato) foto salvata nel mio flusso. Ho cliccato il pulsante "share" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e questi erano solo alcune delle scelte che sono saltate fuori per me: ho potuto condividere quella foto (privato) tramite testo, e-mail, Twitter, e Facebook.

Quello che ho voluto mostrare la mia figlia è che molto, molto facilmente e rapidamente che (privato!) Photo aveva il potenziale per essere visto attraverso più di 100 seguaci approvate questa ragazza aveva sul suo conto.

load...

Io, naturalmente, non condividevo la sua foto, e si potrebbe pensare che gli amici dei tuoi figli non sarebbero mai condividere neanche. Ma ti ricordi di essere un'interpolazione e un adolescente? Ti ricordi di essere impulsivo? Ti ricordi non sempre pensare le cose fino in fondo?

I nostri bambini non sono poi così diverso da quello che eravamo a questa età. Ma il loro accesso ai mezzi di comunicazione sociale rende le loro decisioni in modo rapido fatti in grado di essere un po 'più grande, un po' più forte, hanno un po 'più di impatto, un pugno più grande, se si vuole.

Sono di buon senso, davvero di buon senso, e sanno come fare queste cose, sembra quasi istintivamente a volte e noi, ovviamente, non può controllare quello che tutti coloro che segue i nostri figli sui social media farà.

load...

Questo è il motivo per cui i conti privati ​​e bullo di correzione i nostri figli non sono le soluzioni al bullismo - on o off-line.

Le soluzioni si trovano in insegnare ai nostri figli a pensare prima il potenziale portata dei loro posti, su chi poteva vedere le loro foto e parole, prima che li condividono.

E in secondo luogo, per essere sicuri che stiamo aumentando il tipo di ragazzi che in realtà avrebbe "mai fare questo genere di cose".

Questo intero esercizio ha richiesto meno di un minuto a che fare con mia figlia. Che faccio, e continuerò a, rivedere ogni tanto un po '. Ma in confronto, "bullo proofing" programmi sono stati in giro, almeno da quando ho iniziato a insegnare - che è stata quasi due decenni - e le statistiche di bullismo non sono sempre meglio.

Dobbiamo avere conversazioni dirette con i nostri bambini circa il danno questo tipo di comportamento potrebbe fare, i sentimenti questo potrebbe danneggiare, le increspature questo potrebbe causare. Dobbiamo aiutarli ad essere i ragazzi che vedono un comportamento come questo come un problema - di non prendere parte in esso e di essere gli unici a parlare contro di essa.

Dobbiamo aumentare i ragazzi gentili che utilizzeranno i social media per elevare - sempre.

Dobbiamo alzare i bambini genere.

Il libro di Galit, gentilezza vince, è un semplice, senza fronzoli guida per insegnare ai nostri figli a essere gentile in linea. Per saperne di più qui.

Questo post apparso sul blog di Galit, queste piccole onde.