Mio figlio sta lottando con il grado 1, ancora una volta | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

Mio figlio sta lottando con il grado 1, ancora una volta

Mio figlio sta lottando con il grado 1, ancora una volta

Ciao Susan

Mio figlio è di grado 1, seconda volta, e lui non sta facendo bene. Egli non sa né leggere né scrivere, ad eccezione di alcune parole di base. Ha sofferto di infezioni ricorrenti dell'orecchio come un bambino e bambino e aveva occhielli quattro volte, che ha causato la perdita di udito temporanea e alla fine un ritardo del linguaggio. Mio figlio va a un logopedista, ma vorrei sapere se c'è qualcos'altro che possiamo fare a casa per aiutare lui quello che ha ora “chiuso” del tutto e noi, i suoi genitori, si sentono come se l'abbiamo fallito.

Fairuz

Che si terrà di nuovo a scuola può essere stressante per un bambino così come i suoi genitori. D'altra parte, per continuare a un grado successivo se il bambino non può far fronte accademico, può essere altrettanto stressante se non di più - e il resto della loro formazione potrebbe essere una battaglia in salita. Tuttavia, non hai motivo di sentire che hai fallito tuo figlio, come l'origine dei suoi problemi è chiaramente le sue infezioni dell'orecchio, che ha causato il ritardo del linguaggio e contribuito alla sua difficoltà di lettura.

load...

Lingua svolge un ruolo fondamentale nella lettura. Il suo ruolo nella lettura può essere paragonato al ruolo di correre nel gioco del calcio o pattinaggio sul ghiaccio nel gioco di hockey su ghiaccio. Non si può giocare a calcio se non si può correre, e non si può giocare a hockey su ghiaccio, se non si può pattinare. Non si può leggere un libro in una lingua a meno che non si sa che il linguaggio particolare.

Se la conoscenza di un bambino di inglese è povero, allora la sua lettura sarà anche poveri

Se presa di un bambino della lingua inglese è inadeguata, l'unico modo attraverso il quale la sua lettura potrebbe essere migliorata, è attraverso il miglioramento prima sua conoscenza della lingua inglese. Senza lavorare in modo efficace a migliorare il suo inglese, la capacità di lettura del bambino non migliorerà. Facciamo riferimento a questo tipo di problema come un 'problema di lingua'. Recensioni complete degli elementi di prova che collega problemi di lettura e problemi di lingua sono stati ampiamente presentati in letteratura.

Bambini in età prescolare che soffrono di sordità temporanea per un periodo di tempo a causa di infezioni di orecchio, come tuo figlio, o bambini, che sono stati diagnosticati come duro di udito in una fase avanzata, hanno spesso un problema di lingua. Tuttavia, l'indicazione più comune di un problema di lingua è che il bambino ha cominciato a parlare in ritardo.

load...

Pietre miliari di lingua

Nella maggior parte dei casi, un bambino dovrebbe essere in grado di comprendere le parole e semplici comandi a partire dall'età di nove mesi. Da circa un anno, dovrebbe iniziare a dire le sue prime parole. Da circa due anni, dovrebbe essere in grado di utilizzare frasi semplici, e per tre dovrebbe essere in grado di utilizzare frasi complete. Alle quattro, dovrebbe essere pienamente in grado di parlare, anche se può ancora fare errori grammaticali. Alle cinque, avrebbe dovuto acquisito lingua di base.

Se un bambino parla immaturely, o ancora fa errori grammaticali imprevisti nel suo discorso, quando ha cinque anni, questo dovrebbe avvisare i genitori a probabili problemi in seguito lettura. I genitori dovrebbero immediatamente adottare misure per migliorare il linguaggio del bambino. Anche quando un bambino è più vecchio già, ma ha una storia di ritardo a parlare, i genitori dovrebbero seguire i consigli forniti di seguito per migliorare il linguaggio del bambino. Il metodo che verrà spiegato ha dimostrato di essere estremamente efficace, ma sarà anche spiegato come e perché funziona.

Come un bambino impara la lingua

Consideriamo come un bambino impara la lingua. Tenete a mente che non c'è nulla che un essere umano può fare, che non ha imparato a fare. Ciò è particolarmente vero del linguaggio. Uno molto spesso incontra l'espressione 'lo sviluppo del linguaggio' quando ci si riferisce all'acquisizione del bambino del linguaggio. Con questa espressione è spesso inteso nel senso che l'acquisizione del bambino del linguaggio è un processo automatico.

Questa è un'idea del tutto sbagliata. Lo sviluppo del linguaggio non implica che si tratta di una innata e 'processo naturale' o che la conoscenza del bambino del linguaggio cresce da sola.

Il bambino impara la lingua in un solo modo, e che è ascoltando la lingua come i genitori parlano e parlano ad esso, mentre gioca con, alimentazione, fare il bagno e vestire il bambino. Quanto più un genitore può parlare ad un bambino, spesso ripetendo le stesse parole, le stesse frasi, le stesse strutture più e più volte, prima il bambino imparerà la lingua.

Una cosa importante da notare qui è che per il momento un bambino è di circa nove mesi di età, come è stato già detto, dovrebbe essere in grado di capire le parole e semplici comandi. Si può forse anche essere in grado di dire poche semplici parole già. Invariabilmente, però, si scopre che il bambino capisce molto di più di quello che è in grado di dire. In realtà, questo rimane così di una persona per tutta la vita. Uno è sempre in grado di capire di più di qualsiasi lingua, anche la propria lingua madre, che si è in grado di utilizzare nel discorso attiva. Questo è ancor più di ogni seconda o terza lingua che una persona è in grado di parlare.

Questo dimostra che abbiamo più o meno due masse distinte di conoscenza della lingua, la nostra conoscenza passiva (detta anche linguaggio recettivo) da un lato, e la nostra attiva (linguaggio espressivo) dall'altra. Quando ascoltiamo o leggiamo, ci avvaliamo del nostro vocabolario passivo, e quando parliamo o scriviamo, del nostro vocabolario attivo. Una cosa importante da notare qui è che il vocabolario passivo del bambino è venuto in essere attraverso la costante ripetizione di parole, frasi o strutture. Una volta che una parola, una frase o la struttura è stata ripetuta abbastanza spesso, diventa anche parte del vocabolario attivo del bambino. Come affermato dal Dr. Beve Hornsby, un bambino che sta appena iniziando a parlare deve sentire una parola circa 500 volte prima che diventi parte del suo vocabolario attivo. Molto tempo prima che sarà già far parte del suo vocabolario passivo.

Ciò dimostra che il vocabolario attivo può essere migliorata solo attraverso il passivo. La natura stratificata di apprendimento si applica qui.

Per consigli di Susan su come superare un problema di lingua, scegliere attraverso alla pagina successiva...