Una lettera ai miei figli che non ho mai voluto | IT.DSK-Support.COM
Genitorialità

Una lettera ai miei figli che non ho mai voluto

Una lettera ai miei figli che non ho mai voluto

Caro Lillian e Levi,

Non ho mai voluto figli. Le idee di notti insonni e mozziconi asciugandosi, purè di patate spalmato sulle pareti e capricci bambino semplicemente non aggiungere fino a qualcosa che mi sentivo chiamato a fare. Non fraintendetemi - mi piacciono i bambini. Bambini di altre persone. Per un breve lasso di tempo. Quando ero un adolescente, avrei babysitter perché i ragazzi sembrava come me. Credo che loro mi piaceva quando ero più giovane. Ma, come ho ottenuto più vecchio, l'idea di essere una madre non risuonano con me. Non era nemmeno che volevo essere una donna ad alta potenza carriera.

Solo che non volevo essere una mamma.

Queste due linee rosa cambiato la mia vita per sempre.

Quando il padre tornò a casa quella sera dal lavoro, ho detto: "Così ho una buona notizia e una cattiva notizia. Il che vuoi prima?"

load...

"…le buone notizie…"

"Sono incinta."

Si scopre che non è un buon modo per dire a tuo marito sei incinta. Ho scoperto poi che stava fuori di testa su ciò che la "cattiva notizia" è stato. Era figlio di qualcun altro? C'era qualcosa di sbagliato con il bambino? Stavo per dargli la stessa risposta indipendentemente dalla sua risposta. Lillian, non fare quello che ho fatto. Levi, se tua moglie fa questo a te, il suo amore in ogni modo. Lei ha molte altre meravigliose qualità, anche se il tatto non è uno di loro.

load...

Quella notte abbiamo parlato e pianto e, infine, è giunto alla conclusione che, se Dio ci ha voluto avere un bambino, quindi stavamo per avere un bambino. Se noi Si fidava, allora avremmo fiducia in Lui.

In quel momento, non avevo idea di quanto avrei dovuto fidarmi di lui.

Levi, la tua storia è un po 'meno drammatico. Ero sdraiato a letto quando tua sorella era appena tre mesi di età, e qualcosa dentro di me disse: "Prendi un test di gravidanza." Abbastanza sicuro - altre due linee rosa. Sei nato 10 giorni prima del primo compleanno di tua sorella. Credo che sia un po 'drammatico. Almeno è stato per i miei poveri parti donna.

Voglio cercare di essere onesti con voi due, a prescindere da come imbarazzante una conversazione può essere, è per questo che tutto questo lo dico io. Voglio che tu sai perché la tua mamma può sembrare avere più lotte di mamme dei tuoi amici. È perché ho iniziato questo viaggio senza una mappa. Altre mamme avevano i loro corsi di tracciati fuori. Avevano leggere libri e bambini detenuti. Ho guardato i bambini da lontano, come se la gravidanza fosse contagiosa. Non ero preparato per la maternità il modo in cui chi fa l'intenzione di avere figli sono. Sono stato gettato nella fine profonda della piscina, e, lasciate che vi dica, la paternità è una piscina molto, molto profonda.

Detto questo, voglio che tu sappia che voi due sono il quarto e quinto cose migliori mai accadere a me. La lista potrebbe continuare in questo modo:

    Essendo nato. L'amore di Gesù e il sacrificio e il Suo rapporto con me. Tuo padre, che mi ha salvato dalla persona cinica, sarcastica, arrabbiato, e triste ero sulla mia strada per diventare. Lillian. Levi. Caffè.

Levi, sei solo secondo perché sei nato secondo. Ti amo lo stesso. Beh, a volte quando si getta un capriccio che rivaleggia con quella di qualsiasi adolescente angosciante, penso che ti amo un po 'meno, ma davvero non lo so. Lo prometto.

Tu mi hai dato uno scopo più grande per alzarsi ogni mattina di qualsiasi altro lavoro potrebbe mai dare. E non è solo perché voi due siete molto forte ed esigente di mattina e mi alzo dal letto solo così voi ragazzi tranquilla verso il basso. È perché ti guardo e vedo due opportunità.

Tu mi offri la possibilità di amare disinteressatamente. Tu mi dai un modo tangibile per superare me stesso e il mio bagaglio e concentrarsi sulla amare la merda di voi. A causa di voi, sto imparando a controllare il mio temperamento, a respirare profondamente, per mettere gli eventi e le circostanze in prospettiva.

C'erano notti in cui ho pensato: "Stanno mai di andare a dormire per tutta la notte. Sto mai andare a dormire una notte intera. Mai." Parlare di esagerazione, giusto? Ora, data, penso che ho avuto circa sette notti piene di sonno dal momento che due sono nati, ma che è più di sette che la mia ansia, cervello egoista pensato che avrei avuto.

Voi due avete anche mi ha insegnato una lezione molto importante. La lezione più importante.

Mi hai insegnato ad amare me stesso.

Tu non mi giudichi perché ho soggiornato nei miei pantaloni di yoga tutti i giorni o non hanno la doccia in una settimana. Non si pensi che io sia un fallimento, perché ho bruciato la cena o no vuoto. Quando ti ho disciplina, una volta che le lacrime sono andati e abbiamo abbracciato fuori, stai sorridendo e ridendo, come se niente fosse. Non tenete i rancori. Tu non mi odi.

Il tuo semplice, l'amore selvaggio mi ha insegnato a darmi la grazia io ti do. E dal profondo del mio cuore, vi ringrazio entrambi per quella lezione. Attraverso il vostro amore per me, sto imparando ad amare me stesso.

Sono così grato per voi due, la mia linea rosa sorprende. Voi due avete il mio cuore e la mia gratitudine per tutta la vita.

Amore,
mamma

È possibile trovare maggiori da Toni Hammer a Is It Bedtime Eppure, su Facebook e su Twitter.

Sito web: http://www.tonihammer.com/