5 consigli per rimanere sani durante il digiuno | IT.DSK-Support.COM
Salute

5 consigli per rimanere sani durante il digiuno

5 consigli per rimanere sani durante il digiuno

Durante il Ramadan, i musulmani praticanti cambiare le loro abitudini alimentari in modo drammatico. Qui ci sono le raccomandazioni del nutrizionista Charlotte Debeugny per digiunatori cercando di fare il massimo da questo periodo di festa dell'anno.

1. Pacchetto di fibre e proteine ​​a Suhoor

Suhoor e Iftar, i due pasti al giorno durante il Ramadan, sono prese prima dell'alba e dopo il tramonto, rispettivamente. Suhoor è fondamentale, in quanto è l'ultimo pasto del più veloce prima di affrontare la giornata. Quindi è importante assicurarsi che questo pasto prima dell'alba contiene proteine ​​(che si trova in fagioli, piselli, lenticchie, noci, uova, formaggio, yogurt) e fibre (frutta, verdura e cereali integrali - tutti gli alimenti vegetali), entrambi i quali aiutare ad evitare la fame per un lungo periodo.

2. Evitare l'eccesso di cibo dopo il tramonto

Dopo una giornata di privazione, v'è una forte tentazione di eccedere a Iftar. Per frenare i morsi della fame prima di raggiungere per gli alimenti ricchi di calorie, provare con una scodella di zuppa fredda o di una sana insalata. La cena dovrebbe includere anche proteine, cereali integrali e verdure.

load...

3. Mangiare mandorle e date invece di dolci ricchi

Mentre il Ramadan è un momento di festa dell'anno, esso ha il potenziale per avere un impatto negativo la salute. Mangiare di notte, piuttosto che durante il giorno, influenza il metabolismo del corpo, aumentando così il rischio di aumento di peso. Il digiuno può anche portare a voglie di cibi ad alto contenuto di zuccheri e grassi, che possono anche influenzare il vostro giro vita. Debeugny raccomanda di mangiare un paio di date o di mandorle al posto dei dolci ricchi di calorie serviti durante il Ramadan, come baklava o halva.

4. Evitare il sole e rimanere idratati

Per mantenersi in forma durante un digiuno, è anche consigliabile per rimanere fuori del sole, trascorrere gran parte della giornata in luoghi freschi ed evitare un intenso esercizio fisico.

Mangiare frutta prima dell'alba è una buona idea, come l'acqua che contiene aiuta a idratare il corpo durante il giorno. Fare attenzione a non bere troppa acqua in una volta. Caffè e tè sono da evitare, in quanto possono effettivamente portare ad aumento della sete e disidratazione. Per l'energia supplementare, provare frullati bere o succo di frutta diluito con acqua.

load...

Adattare il digiuno alla vostra condizione fisica

Prima di iniziare un veloce, è necessario parlare con un medico, in particolare per gli anziani, i diabetici che assumono farmaci per controllare i loro livelli di insulina, donne incinte e bambini in età pre-adolescenziale.

Quelli con la salute compromessa che ancora vogliono digiunare per il Ramadan dovrebbe consultare il proprio medico per sviluppare un piano di digiuno adattato alla loro condizione. Al primo sintomo di mancanza di salute, è importante smettere di digiuno.