7 fatti sorprendenti su colpi | IT.DSK-Support.COM
Salute

7 fatti sorprendenti su colpi

7 fatti sorprendenti su colpi

Fatti su colpi

In riconoscimento della Giornata Mondiale Stroke (29 ottobre), Loyola University Medical Center neurologo Jose Biller, MD, elenca sette cose sorprendenti non si può conoscere su colpi.

1. La tempistica è fondamentale per il cervello

Nel corso di un ictus, 32 000 cellule cerebrali al secondo (1,9 milioni al minuto) muoiono. Ma se un paziente riceve un trattamento tempestivo, il danno può essere ridotto al minimo. Quindi è di fondamentale importanza per conoscere i segnali di pericolo e sintomi di un ictus.

Tuttavia, uno su tre americani non possono nominare anche un solo segnale di avvertimento ictus. Questi segnali di allarme sono:

  • Confusione o difficoltà a capire
  • Difficoltà a vedere in uno o entrambi gli occhi
  • Problemi a piedi
  • Vertigini
  • La perdita di equilibrio o di coordinazione
  • Forte mal di testa senza causa nota

Un modo semplice per ricordare i segni ei sintomi è veloce.

load...
  • F: cadenti Viso
  • A: la debolezza del braccio
  • S: la difficoltà di discorso
  • T: tempo di chiamare 10111 se uno qualsiasi di questi sintomi sono presenti

2. Strokes sono sorprendentemente comuni nei giovani

Più giovani stanno mostrando i fattori di rischio per tali colpi. Tra 532 000 e 852 000 persone di età compresa tra 18-44 negli Stati Uniti hanno avuto un ictus. E tra 1995-96 e 2017-08, dimissioni ospedaliere degli Stati Uniti per l'ictus tra i pazienti con età 15-44 aumentato di quantità che vanno dal 23 per cento al 53 per cento, a seconda dell'età e del sesso, secondo un rapporto, co-autore di Biller, in sulla rivista Neurology.

3. I tratti sono comuni anche in presidenti

Dieci presidenti degli Stati Uniti hanno probabilmente sofferto ictus, secondo uno studio Biller e colleghi hanno pubblicato nel Journal di ictus e malattie cerebrovascolari. Woodrow Wilson, Franklin Roosevelt e Dwight Eisenhower ha subito colpi mentre era in carica, e ictus di Roosevelt fu fatale. Sette altri presidenti hanno subito colpi evidente dopo aver lasciato la carica: John Tyler, Millard Fillmore, John Quincy Adams, Andrew Johnson, Chester Arthur, Richard Nixon e Gerald Ford.

4. Come il sesso ha innescato un ictus

Nel Journal di ictus e malattie cerebrovascolari, Biller e colleghi hanno descritto un caso insolito di una donna che ha subito un ictus durante il rapporto sessuale. I medici ritengono un piccolo coagulo formato in una delle vene coscia, scatenato e viaggiato all'atrio destro (camera di pompaggio a destra in alto). Le variazioni di pressione nel cuore, innescati da un rapporto sessuale, hanno consentito il coagulo di viaggiare, attraverso un foro nel suo cuore, dall'atrio destro all'atrio sinistro. Da lì, il coagulo viaggiato fino al cervello e ha innescato un ictus.

load...

5. Il colpo peggiore possibile

Tra i tratti più temuti e devastanti sono quelli causati da blocchi nel sistema arteria basilare critica del cervello. Quando non è fatale, ictus dell'arteria basilare possono causare deficit devastanti, tra cui la paralisi testa ai piedi chiamato "sindrome locked-in", secondo un articolo di rassegna in MedLink Neurology da Biller e colleghi.

Un personaggio in Il Conte di Monte Cristo, descritto come un "cadavere con occhi vivi", aveva quello che sembra essere sindrome locked-in. Più di recente, il libro e film Lo scafandro e la farfalla descrivono un giornalista con la sindrome locked-in. Era mentalmente intatta, ma in grado di muovere solo la palpebra sinistra. Ha composto un libro di memorie in movimento con la scelta di una lettera alla volta, come l'alfabeto è stato lentamente recitato.

6. Manipolazione del collo può essere associato con corsa

I trattamenti che comportano la manipolazione del collo possono essere associati a colpi, secondo un comunicato American Heart Association Scientific scritto da Biller e altri esperti di ictus.

Un piccolo strappo in un'arteria del collo, chiamato una dissezione del collo dell'utero, è tra le più comuni cause di ictus negli adulti giovani e di mezza età. Una dissezione può portare ad un coagulo di sangue che viaggia al cervello e innesca un ictus. Movimenti bruschi che iperestendere o ruotano il collo può causare una dissezione cervicale. Alcune manovre utilizzati da operatori sanitari anche estendere e ruotare il collo.

"Anche se un rapporto di causa-effetto tra queste terapie e la dissezione del collo dell'utero non è stata stabilita e il rischio è probabilmente bassa, una dissezione può provocare gravi lesioni neurologiche", ha detto il dottor Biller. "I pazienti devono essere informati di questa associazione prima di subire manipolazione del collo."

7. Le donne hanno un tasso di mortalità per ictus rispetto agli uomini

Sei su dieci morti del colpo si verificano in donne - per lo più tardi nella vita, quando i colpi sono più pericolosi.

Letture consigliate: Perché le donne la cavano peggio rispetto agli uomini dopo un ictus