Anticorpi per neutralizzare il virus Zika scoperto | IT.DSK-Support.COM
Salute

Anticorpi per neutralizzare il virus Zika scoperto

Anticorpi per neutralizzare il virus Zika scoperto

Scoperta può aiutare a combattere il virus Zika

Giovedi ', 23 giugno scienziati europei hanno annunciato di aver scoperto gli anticorpi che attaccano il virus Zika.

Questo è un passo che sperano spianare la strada per un vaccino protettivo contro il virus che danneggia il cervello.

Gli anticorpi, i soldati di prima linea nel sistema immunitario, "in modo efficiente neutralizzano" Zika in cellule umane in piatti di laboratorio, e sono efficaci anche contro la sua dengue virus cugino, il team ha riferito.

load...

Le molecole Zika-zapping sono stati ottenuti da persone che erano state in precedenza infettati con dengue e il cui sistema immunitario aveva prodotto anticorpi per combattere tale malattia.

Come la scoperta può aiutare

"Gli anticorpi potrebbero essere usati, per esempio, per proteggere le donne in gravidanza a rischio di contrarre il virus Zika", ha detto Felix Rey, un esperto di virologia della Francia Institut Pasteur che ha co-autore studi sui gemelli in Natura e Nature Immunology.

"Non abbiamo mai previsto per scoprire che il virus della dengue e il virus Zika sono così vicini che alcuni anticorpi prodotti contro il virus della dengue potrebbe anche neutralizzare il virus Zika così potentemente", ha aggiunto.

load...

Ma Rey ha ammonito che un vaccino di lavoro è probabile lontana.

"C'è molto ancora da fare, in particolare per condurre una sperimentazione clinica. Questo potrebbe richiedere del tempo."

I pericoli del virus Zika

Benigna nella maggior parte delle persone, Zika è stato collegato a una forma di gravi danni cerebrali, chiamato microcefalia, nei bambini, e ai rari problemi neurologici ad insorgenza nell'età adulta, come la sindrome di Guillain-Barre, che può portare a paralisi e la morte.

In un focolaio che ha iniziato lo scorso anno, circa 1,5 milioni di persone sono state infettate con Zika in Francia, su un totale mondiale di circa due milioni e più di 1 600 bambini nati con anormalmente piccole teste e cervelli.

Non tutti gli anticorpi funzionano

Zika e la dengue sono entrambi trasmessa dalla zanzara Aedes, e sono membri della stessa famiglia di virus Flaviviridae.

Mentre non v'è alcun farmaco per Zika, un vaccino esiste per il dengue che provoca sintomi simil-influenzali, come febbre, mal di testa, nausea, vomito, dolori muscolari, eruzioni cutanee simili al morbillo.

In uno per cento dei casi provoca una febbre emorragica letale che uccide circa 22 000 persone all'anno, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). La dengue è endemica in Francia.

Nuove preoccupazioni

Preoccupante, gli stessi ricercatori hanno trovato in esperimenti di laboratorio che, a parte i due anticorpi Zika-uccisione, la maggior parte delle altre molecole attive contro la dengue può effettivamente aumentare la potenza di Zika.

Questo suggerisce che una precedente esposizione al virus della dengue "può aumentare l'infezione Zika", ha detto Gavin Screaton dell'Imperial College di Londra, un altro degli autori dello studio.

"Questo può essere il motivo per cui l'attuale epidemia è stata così grave, e perché è stato in aree in cui la dengue è prevalente."

Questa scoperta ha evidenziato l'importanza di utilizzare gli anticorpi corretti in un vaccino Zika, ha detto Rey.

Gli anticorpi sono proteine ​​prodotte dal corpo per identificare e agganciare virus invasore, che li rende facili per il sistema immunitario per identificare e distruggere.