Attenzione - la chimica di plastica può esporre i feti al cancro | IT.DSK-Support.COM
Salute

Attenzione - la chimica di plastica può esporre i feti al cancro

Attenzione - la chimica di plastica può esporre i feti al cancro

France ha detto che avrebbe chiamato per l'Europa a livello di controllo su un prodotto di carta che contiene bisfenolo A - dopo un'agenzia di controllo ha detto che il prodotto chimico largamente usato può esporre i bambini non ancora nati per il cancro al seno nel corso della vita....

Componente comune di bottiglie di plastica

Bisfenolo A, o BPA, è un componente comune di bottiglie di plastica e i rivestimenti di lattine di cibo, ma alcuni studi hanno collegato al cervello e sistema nervoso problemi, disordini riproduttivi e l'obesità.

Evitare alcuni lattine, fontane d'acqua

Agenzia per la sicurezza alimentare ANSES della Francia ha esortato le donne incinte di evitare cibi conservati in barattoli rivestiti, o acqua potabile da fontane d'acqua in policarbonato si trovano in molti edifici per uffici che ha detto era una "fonte di esposizione al bisfenolo A".

load...

E 'anche consigliato loro di evitare di maneggiare scivola dalle casse dei negozi, e ha sollecitato ulteriori ricerche il rischio di esposizione per i cassieri.

Possibile rischio di cancro per i bambini non ancora nati

L'agenzia ha detto il bisfenolo A potrebbe rappresentare rischi per la salute per i bambini non ancora nati se le loro madri ingeriti, inalati o toccato più volte i prodotti che lo contengono, tra cui carta termica utilizzata in alcuni tipi di slittamenti di cassa o ricevute ATM.

Il bisfenolo è anche comunemente trovato su CD e DVD e contenitori di plastica utilizzati per la cottura a microonde o la conservazione frigo.

France di raccomandare che vieta l'uso del bisfenolo A

Ecologia e ministro dell'Energia Delphine Batho ha detto che sulla base della relazione dell'ANSES, Francia raccomanda alla Commissione europea vietare l'uso del bisfenolo A nelle ricevute di carta termica.

load...

"Fino ad allora, è imperativo che i produttori priorità la ricerca di un sostituto per questa sostanza", ha detto in una dichiarazione.

In una relazione che riassume diversi studi scientifici a livello mondiale sul tema fino al luglio 2015, ANSES ha detto i suoi esperti erano "moderatamente" fiducioso delle prove che punta a un rischio per i bambini nel grembo materno, anche se il pericolo per altre persone è rimasta poco chiara.

Ghiandole mammarie di bambini non nati colpiti

"Le conclusioni mostrano che certa esposizione delle donne in gravidanza di BPA costituisce un rischio per le ghiandole mammarie del nascituro", l'agenzia ha detto in un rapporto che avvolto un'indagine di tre anni.

Il rischio "può essere caratterizzata... Di maggiore sensibilità della ghiandola mammaria alla formazione di tumori. Rischio riguarda potenzialmente entrambi i sessi," secondo il rapporto.

C'era anche un possibile rischio per la feto cervello, il metabolismo e il sistema riproduttivo, ha aggiunto.

ANSES ha sottolineato che c'erano ancora molte incertezze nei dati

Consigliato da agenzie come ANSES, il parlamento francese nel mese di dicembre ha votato per vietare BPA nel confezionamento alimenti per l'infanzia a partire dal 2016 e in tutti i contenitori per alimenti dal 2017.

La sostanza chimica è ancora usato in tutto il mondo nei prodotti di plastica, e negli Stati Uniti ha detto che l'anno scorso non sarebbe imporre un divieto generale di BPA in quanto non vi era alcuna prova di danno per gli adulti.

Nel mese di febbraio, una relazione su un'analisi di 150 studi scientifici, ha detto il bisfenolo A può essere utilizzato in quantità troppo piccole per incidere sulla salute umana.

ANSES guardia contro sostituendo bisfenolo A con un sostituto della stessa famiglia chimica, dicendo non abbastanza si sapeva altri bisfenoli come M, S, B, AP, AF, F e BADGE.

"Queste sostanze hanno una struttura chimica", l'agenzia ha sottolineato.