Avviso di rabbia a Gauteng | IT.DSK-Support.COM
Salute

Avviso di rabbia a Gauteng

Avviso di rabbia a Gauteng

La rabbia in Gauteng

“Mentre Gauteng non è stata storicamente un hotspot la rabbia, la recente scoperta di sciacalli con la rabbia è un promemoria per tutti noi al fine di garantire i nostri animali domestici sono regolarmente vaccinati contro il virus della rabbia”, avverte il dottor Pete Vincent di Netcare Cliniche di viaggio e Medicross Tokai famiglia centro medico e odontoiatrico.

Il dottor Vincent aggiunge che manguste sono alcuni degli ospiti più comuni del virus, e che questi piccoli mammiferi spesso visitare giardini domestici, dove potevano potenzialmente infettare gli animali domestici.

“Ogni animale che non ha un registro completo di vaccinazioni contro la rabbia potrebbe essere un rischio di infezione, e membri del pubblico dovrebbe pensare due volte prima di avvicinarsi qualsiasi animale che non è noto a loro, in quanto può portare questa malattia pericolosa per la vita”, ha dice.

load...

Come è la rabbia diffusione?

“Il più delle volte, le persone tendono ad associare la rabbia con le immagini di cani la bava alla bocca. In realtà, tuttavia, una grande varietà di mammiferi può trasportare il virus compresi i gatti, pipistrelli e anche il bestiame, e va anche notato che gli animali rabbiosi non necessariamente schiuma alla bocca. Mentre alcuni animali rabbiosi possono diventare più aggressivo, Inoltre non è raro per gli animali selvatici con la rabbia di agire stranamente domare “, spiega il dottor Vincent.

“Il modo migliore per la protezione contro la rabbia è quello di evitare il contatto con gli animali randagi, selvatici o non familiari, e per garantire che gli animali domestici e bestiame sono vaccinati. Se una persona è leccato o morso da un animale che potrebbero essere potenzialmente rabbioso, è fondamentale consultare immediatamente un medico.”

Ritardo nel trattamento la rabbia può rivelarsi fatale

Vaccinazione contro la rabbia post-esposizione di solito comporta una serie di iniezioni per un periodo massimo di un mese.

load...

“Se il trattamento inizia presto, entro 48 ore, e il corso completo è somministrato correttamente, persone esposte alla rabbia quasi sicuramente non sviluppare la malattia. Questa è la sola e unica possibilità di prevenire la progressione del virus, come una volta che una persona sviluppa segni clinici della rabbia non v'è alcuna cura e la condizione è invariabilmente fatale “, afferma il dottor Vincent.

“La buona notizia è che l'infezione da rabbia nell'uomo è prevenibile. Con il trattamento timeous e l'aderenza alle precauzioni raccomandate, tutti possiamo proteggerci contro questa malattia “, conclude il dottor Vincent.

Cosa fare in caso di potenziale esposizione la rabbia:

  • Lavare la zona con acqua e sapone, per almeno 10 minuti, in un tentativo di sbarazzarsi del virus. Consultare un medico immediatamente in modo che il trattamento non è in ritardo. Il medico è probabile per darvi una serie di vaccinazioni contro la rabbia. Tenere un registro delle date di ogni iniezione ed essere sicuri di completare il corso. A seconda della gravità della lesione, il medico può anche iniettare la rabbia immunoglobuline intorno alla ferita.

Come proteggere se stessi e la vostra famiglia contro l'esposizione la rabbia:

  • Assicurarsi che i vostri animali domestici e le vaccinazioni contro la rabbia di bestiame siano aggiornati. Mantenere i vostri animali domestici lontano da animali che non possono essere vaccinati. Evitare il contatto con gli animali selvatici, randagi o non familiari, in tutte le circostanze. Educare i vostri figli sui rischi di rabbia e di come evitare l'esposizione. Assicurarsi che amici, familiari e bambino sorveglianti conoscono i rischi della rabbia e cosa fare in caso di potenziale esposizione.

Riferimento: http://www.nicd.ac.za