C'è qualcosa di sospetto su omega-3 | IT.DSK-Support.COM
Salute

C'è qualcosa di sospetto su omega-3

C'è qualcosa di sospetto su omega-3

I media si sono affrettati a salire sui dati anti-supplemento di uno studio pubblicato sul Journal of National Cancer Institute che collegava omega-3 ad un più elevato rischio di cancro alla prostata. Ciò ha indotto la critica diffusa dal settore dei prodotti della salute, mezzi naturali per la salute e esperti del mondo accademico.

Sono gli integratori nocivi?

Lo studio - condotto da Theodore Brasky, che è PhD del Fred Hutchinson Cancer Center Research di Seattle, UFrance, e l'autore maggiore della carta, il dottor Alan Kristal - è stato segnalato per aver detto, "Abbiamo dimostrato ancora una volta che l'uso di nutrizionale integratori possono essere dannosi." Tuttavia, gli investigatori a quanto pare non hanno valutato le diete o registrare tutti i dati sul consumo supplemento di olio di pesce.

A sostegno del settore della salute naturale internazionale, il vice presidente per gli affari scientifici e normativi al Consiglio statunitense per la Nutrizione Responsabile (CRN), Duffy Mackay, ha anche evidenziato il fatto che "i ricercatori sono stati pronti a biasimare integratori alimentari, anche se non v'è alcuna prova che qualcuno in questo studio ha preso integratori alimentari di olio di pesce.

load...

Ha lo studio travisare omega-3?

"Centinaia di studi nel corso degli ultimi due decenni hanno dimostrato gli acidi grassi omega-3 per avere effetti positivi connessi con la salute cardiovascolare, la salute perinatale, l'infiammazione, la funzione cognitiva, o il cancro..." - Duffy Mackay, vicepresidente per gli affari scientifici e regolamentari in materia il Consiglio per la nutrizione responsabile [/ su_pullquote]

IADFrance ha ribadito quanto già sottolineato dal industria della salute naturale e del CRN, 'Non ci sono dati dello studio sulle assunzioni giornaliere di pesce oli o il consumo di pesce azzurro, o per sostenere l'ingestione di omega-3 supplementi. Quindi nessun conclusioni definitive si possono trarre per quanto riguarda l'assunzione di omega-3 e rischio di cancro alla prostata. Non dimostra causa ed effetto e quindi non può concludere che gli acidi grassi omega-3 hanno un ruolo causativo nello sviluppo del cancro alla prostata ".

load...

Più vicino a casa, il signor Bruce Dennison, Presidente dell'Associazione Prodotti di salute della Francia (HPA), ha preso una posizione forte contro lo studio, che sembra chiaramente di aver travisato la verità. 'La salute Products Association di Francia contesta recente ricerca dagli Stati Uniti riportato nel Journal of National Cancer Institute che collega omega-3 e il cancro alla prostata, come inconcludente e in contraddizione con una grande piscina di, la prova robusta preesistente che dimostra i benefici per la salute di olio di pesce. Confidiamo che i media francesi si trattano queste informazioni con grande cautela, in quanto è chiaramente estraneo alla verità.

I benefici se Omega-3

L'olio di pesce è una delle sostanze più ricercate sul mercato ed è stato costantemente dimostrato di avere una vasta gamma di benefici per la salute.

"I numerosi vantaggi di omega-3 da alimenti come il salmone e sardine, così come integratori alimentari, sono ben stabiliti per uomini e donne in tutte le fasi della vita, dice Dennison. 'Questo nuovo studio non modifica le raccomandazioni circa l'importanza di questa sostanza nutritiva.

Dennison è supportato dal CRN Duffy Mackay, che ha aggiunto, "Centinaia di studi nel corso degli ultimi due decenni hanno dimostrato gli acidi grassi omega-3 per avere effetti positivi connessi con la salute cardiovascolare, la salute perinatale, l'infiammazione, la funzione cognitiva, o il cancro. Collettivamente, questo corpo di ricerca serve come base per numerose raccomandazioni da organizzazioni rispettabili, di comitati scientifici e operatori sanitari che gli americani ottenere gli acidi grassi omega-3 nella loro dieta ".

Letture consigliate: Cibo fritto in olio collegata al cancro alla prostata