Comprendere l'autolesione come meccanismo di coping | IT.DSK-Support.COM
Salute

Comprendere l'autolesione come meccanismo di coping

Comprendere l'autolesione come meccanismo di coping

L'autolesionismo in in aumento

Mentre la ricerca ha scoperto che l'autolesionismo è in aumento, c'è ancora incomprensioni e mistero attorno al fenomeno. Molti si chiedono perché una persona sarebbe un danno lui- / se stessa, al fine di cercare di sentirsi meglio emotivamente.

“Quello che sconcerta e ci lascia perplessi circa l'autolesionismo è come un atto che è violento e doloroso può effettivamente essere visto come calmante per gli individui in dolore emotivo. L'enigma di autolesionismo è che è allo stesso tempo visto come autolesionista e autodistruttiva ma paradossalmente anche citato come sostegno vitale, lenitiva e un meccanismo di coping in tempi di crisi emotive “, spiega il dottor Cithra Bheamadu, esperto presso l'Università di Parigi Academic Development Center, che lavora a stretto contatto con Akeso Specialized psichiatrici cliniche messa a fuoco e specializzata nella consapevolezza autolesionismo e di ricerca.

Hurting per guarire

Secondo il Dr individui Bheamadu auto-ferire per molte ragioni diverse in tempi diversi e in diversi gradi di gravità.

Allo stesso modo, gli individui auto-ferire a far fronte alle emozioni negative causate da rabbia, ansia, depressione, angoscia, vuoto, frustrazione, senso di colpa, il panico, la rabbia, il risentimento, tristezza, disgusto di sé, lo stress, la tensione e ricordi spiacevoli ricorrenti. Attraverso autolesionismo, essi possono anche voler punire se stessi per le trasgressioni percepite, per comunicare il dolore interno e turbolenze, riprendere il controllo sulla vita e ristabilire l'equilibrio emotivo, aggiunge.

load...

Alla radice

Per quanto riguarda la causa di autolesionismo, gli esperti ipotizzano che esiste una relazione tra la cultura della violenza diffusa in tutto il mondo e la crescente tendenza degli esseri umani a infliggere la violenza, non solo agli altri, ma anche su se stessi. Allo stesso tempo, gli esperti ritengono che siamo diventati una società disenfrenchised irto di divorzi, relazioni a distanza e correzioni istantanee, che, in molti casi, hanno determinato l'ossessione di una ricerca di identità attraverso danneggiare i nostri corpi, afferma il dottor Bheamadu.

Segni e sintomi

Comportamento come ad esempio indossare camicie a maniche lunghe e pantaloni lunghi, anche maglie in giornate calde e umide, rifiutandosi di indossare costumi da bagno o pantaloncini per il nuoto o l'atletica, e con indosso molte band polso o braccialetti è sintomatico di autolesionismo e dovrebbe scattare l'allarme campane.

Allo stesso modo spesso esibendo un modello di tagli inspiegabili, cicatrici, contusioni o ustioni oppure di offrire scuse inconsistenti per loro come ad esempio: essere graffiato da un gatto o subito un infortunio di atletica; manifestando un comportamento reticente; apparendo isolato, solitario o scollegati dai loro coetanei; mostrando segni di essere vittima di bullismo; e in possesso di prove fisiche della pratica di autolesionismo, come oggetti appuntiti, coltelli, file scaricati da Internet, la poesia, la scrittura rilevanti e opere d'arte sono segni rivelatori di autolesionismo.

load...

Continuare a leggere…