Cronache di perdita di peso: nessuno è perfetto | IT.DSK-Support.COM
Salute

Cronache di perdita di peso: nessuno è perfetto

Cronache di perdita di peso: nessuno è perfetto

E 'stato tre settimane e mezzo da quando ho iniziato il mio nuovo stile di vita che non sono nemmeno definendolo un dieta perché non intendo smettere di mangiare e di esercitare in questo modo mai più.
Questo non vuol dire che sto andando mai indulgere in una fetta di torta di carote gustosa, o di avere un paio di bicchieri di champagne per il compleanno di un amico. Ho già fatto entrambe le cose, e io sono ancora in una serie di sconfitte.

La regola 80/20

Il fatto è, non c'è bisogno di essere perfetto con il mangiare e l'esercizio; in realtà, è meglio non essere. E 'noto come la regola 80/20. Finché sei in cima al vostro gioco 80 per cento del tempo, ci sara 'che il 20 per cento di tempo in cui non sei e va bene così.
Nel mio gruppo, dove vado a pesare in ogni settimana, il nostro 'leader' ci dà un discorso motivazionale, dopo che tutti abbiamo colpito le scale e ha avuto una chiacchierata. La prima settimana, ho perso più di un chilogrammo, dopo aver goduto di un paio di notti fuori e un paio di sessioni di allenamento già.
Amico Leigh, che mi ha fatto ad aderire, ha perso nulla. Lei aveva mangiato la giusta quantità di punti, fatto nessun esercizio si badi bene, ed era stato un po 'sotto il tempo.

Non cercare di essere perfetti

Deluso, era, a dir poco! E poi leader del gruppo ha parlato le sue parole di saggezza, e lei ha detto: 'Non cercare di essere perfetti.

load...

Impegno permanente

Ecco, questo è quello che mi piace. Questa è la mia vita, che sta per essere un impegno permanente per un'alimentazione sana ed esercizio fisico, e se ho un giorno 'cattivo' (qualcuno potrebbe chiamare un 'buono' giornata, di solito coincide con una sorta di celebrazione o occasione felice) , so che il giorno dopo sarò più consapevole, molto attenti.
Perdere il peso sta per essere il primo passo importante, e già sto bene per la mia strada. Mantenerlo fuori è davvero a significare il mantenimento di un sano stile di vita, uno che è in equilibrio, mi permette di partecipare alle celebrazioni, ma mi tira anche indietro ad una disciplina che mi servirà a lungo andare.

Si chiama vita

Per quanto riguarda la Leigh, al nostro secondo incontro ha perso un chilo, e di nuovo al terzo. Lei non sta cercando di rispettare le regole al 100 per cento, e sta già raccogliendo i frutti.
E 'liberatorio per rendersi conto, infine, che non dobbiamo essere perfetti per tutto il tempo. Si chiama signore di vita. Facciamolo!