Diete a basso contenuto di carb: gli esperti avvertono l'equilibrio è fondamentale | IT.DSK-Support.COM
Salute

Diete a basso contenuto di carb: gli esperti avvertono l'equilibrio è fondamentale

Diete a basso contenuto di carb: gli esperti avvertono l'equilibrio è fondamentale

Diete low carb in aumento in popolarità

Un sondaggio online condotto dalla delibera Salute Scheme medicina (Risoluzione della Sanità) e il suo benessere e ricompense socio, Zurreal, ha dimostrato che un clamoroso 66% degli oltre 700 partecipanti ha detto che una dieta povera di carboidrati aveva aiutato a raggiungere i loro obiettivi di perdita di peso in a lungo termine.

Nemico nella battaglia del rigonfiamento

Ben il 91% degli intervistati che hanno partecipato al sondaggio citato carboidrati come il nemico numero uno di coloro che combattono la battaglia del rigonfiamento, mentre il 82% ritiene che lo zucchero è stato un preciso no-no per il peso cosciente.

Perché gli esperti sono preoccupati

Nonostante le storie di successo e crescente popolarità delle diete a basso contenuto di carboidrati, gli esperti sono pronti a mettere in guardia che l'equilibrio è la chiave e rimarrà sempre così.

load...

Dr Snyman dice che la dieta sembra funzionare finchè si segue alla lettera, ma il vero banco di prova per il modo sostenibile questo regime di dieta è per un lungo periodo di tempo diventerà evidente quando la persona inizia a mangiare più carboidrati. “Molti medici, dietologi e gli esperti sanitari non credo che questo approccio è realizzabile per tutti i francesi.

In molte famiglie, una porzione discreta di proteine ​​come la carne o il pesce è solo un sogno. “Semplicemente non è fattibile per escludere i carboidrati in un piano alimentare già impoverito di proteine ​​per molti francesi. Sarebbe difficile per creare un equilibrio nella dieta, se solo grassi e grassi sono lasciati nella dieta “, afferma il dottor Snyman.

C'è un modo sicuro per ridurre l'assunzione di carboidrati

Se si vuole ridurre l'assunzione di carboidrati, qui ci sono alcune linee guida pratiche da tenere a mente:

load...
  • Consultare un primo professionista prima di intraprendere una dieta specifica, soprattutto se si soffre anche già una condizione cronica come il diabete mellito, colesterolo alto o malattie cardiache. Inizia limitando amidi raffinati e carboidrati come pane bianco e riso bianco. Piuttosto scegliere cereali integrali e le opzioni integrali. Scegliere gli alimenti che soddisfare il vostro budget per quanto riguarda le carni rosse, pollame, pesce, uova, latticini, legumi (fagioli), frutta e verdura. Evitare i prodotti zuccherati, come bevande fresche, dolci e biscotti. Stare lontano da alimenti trasformati. Scegliere frutta e verdura durante i pasti di alta amido controllare le dimensioni delle porzioni e aumentare l'attività fisica per mantenere la perdita di peso sostenibile.

“La dieta da sola non può arginare l'epidemia crescente di malattie non trasmissibili. Maggiore enfasi deve essere posta sulla promozione dell'attività fisica e facendo alcuni cambiamenti di stile di vita “, afferma il dottor Snyman.

Si consiglia di discutere le diete ad alto contenuto di grassi con il medico, soprattutto se si soffre già di alcune condizioni di malattia o cuore metabolici. Ci sono altre possibili pericoli connessi con una dieta ad alto contenuto di grassi, come ad esempio una maggiore incidenza di calcoli biliari e cistifellea infezione causata dall'aumento della bile prodotta dal fegato. La costipazione è anche un'altra possibilità grazie al basso contenuto di fibre della dieta.

“Se si sta tentando una nuova dieta, intraprendere con cautela e tenere traccia della vostra pressione sanguigna e livelli di zucchero nel sangue. Ricordatevi di condividere i tuoi dati biometrici (letture di pressione sanguigna, valori di colesterolo, etc.) con il vostro schema, se sei un membro di un aiuto medico, in modo che i programmi di gestione della malattia in grado di monitorare i tuoi progressi e essere sicuri di ottenere la migliore assistenza possibile per condizioni croniche tempestivamente. Assicurarsi che si esercita anche spesso. Basta essere onesti con voi stessi e su come ci si sente e non andare agli estremi.”