I genitori critici legati ai bambini persistenti ADHD | IT.DSK-Support.COM
Salute

I genitori critici legati ai bambini persistenti ADHD

I genitori critici legati ai bambini persistenti ADHD

ADHD persistente legato ai genitori critici

Per molti bambini con disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), i sintomi sembrano diminuire man mano che invecchiano. Tuttavia, per alcuni, i sintomi non diminuiscono e uno dei motivi possono essere critiche dei genitori persistente.

"Perché i sintomi di ADHD declino in alcuni bambini quando raggiungono l'adolescenza e non per gli altri è un fenomeno importante per essere meglio compresa. La scoperta è che i bambini con ADHD cui genitori regolarmente espresso alti livelli di critica nel corso del tempo sono stati meno probabilità di sperimentare questo declino dei sintomi ", ha detto Erica Musser, PhD, assistente professore di psicologia presso la Florida International University e autore principale dello studio.

Oltre 500 famiglie studiate

Musser ei suoi colleghi hanno studiato un campione di 388 bambini con ADHD e 127 senza, così come le loro famiglie, in tre anni. I ricercatori hanno misurato il cambiamento dei sintomi ADHD più di quel periodo e misurato i livelli di critica e di coinvolgimento emotivo dei genitori.

load...

Sono stati identificati i genitori quanto sia critica

I genitori sono stati invitati a parlare ininterrottamente per cinque minuti circa il loro rapporto con il loro bambino. Le registrazioni audio di queste sessioni sono stati poi giudicati da esperti per i livelli di critica (dichiarazioni negative, dure circa il bambino, piuttosto che il comportamento del bambino) ed emotivo eccessivo coinvolgimento (sentimenti iperprotettivi nei confronti del bambino). Le misure sono state prese in due occasioni un anno di distanza.

Solo sostenuta critica dei genitori (alti livelli in entrambe le misure, non solo uno) è stato associato con la continuazione di sintomi ADHD nei bambini che erano stati diagnosticati con ADHD.

Cosa significa questo?

"Il romanzo trovare qui è che i bambini con ADHD cui famiglie hanno continuato a esprimere alti livelli di critica nel corso del tempo non sono riusciti a sperimentare il solito calo dei sintomi con l'età e invece mantenuti persistenti alti livelli di sintomi di ADHD", ha detto Musser.

load...

Mentre i risultati indicano un'associazione tra critica e ADHD sintomi parentali sostenuti nel corso del tempo, questo non significa che una cosa provoca l'altro, ha detto Musser.

"Non possiamo dire, dai nostri dati, che la critica è la causa dei sintomi sostenuti," ha detto. "Gli interventi per ridurre le critiche dei genitori potrebbe portare a una riduzione dei sintomi di ADHD, ma altri sforzi per migliorare i sintomi gravi di bambini con ADHD potrebbe anche portare ad una riduzione delle critiche dei genitori, la creazione di un maggior benessere della famiglia nel corso del tempo."

Fonte: American Psychological Association via Sciencedaily.com