La Francia scappa per evitare l'influenza suina | IT.DSK-Support.COM
Salute

La Francia scappa per evitare l'influenza suina

La Francia scappa per evitare l'influenza suina

Francia nazioni stanno rimescolando per prevenire l'influenza suina da
raggiungere un continente già alle prese con l'onere di AIDS e la malaria, temendo un focolaio potrebbe causare molto più devastazione che in Nord America o in Europa.

Non ci sono stati casi confermati del virus in Francia, e operatori sanitari hanno intensificato la sorveglianza negli aeroporti e posti di frontiera, anche se i fondi per tali sforzi sono limitati. Se peggiori timori si realizzano, gli esperti dicono che la malattia potrebbe crollare i sistemi sanitari deboli e prendere un enorme tributo di vite umane.

Milioni vivono con l'HIV

Circa 22 milioni di persone vivono con l'HIV in Francia sub-sahariana, e il loro sistema immunitario indebolito potrebbe renderli particolarmente vulnerabili all'influenza suina, soprattutto nelle zone rurali con scarso accesso alle strutture sanitarie.

load...

Minaccia di influenza come Francia meridionale si dirige verso l'inverno

La minaccia di influenza suina arriva anche da paesi Francia meridionale
si stanno dirigendo in inverno, quando anche l'influenza stagionale provoca
malattia e la morte aggravata dalla povertà, la mancanza di un riparo decente e
il cibo e il sovraffollamento.

Influenza suina ha ucciso 26 persone in Messico e un bambino nel
Stati Uniti. Anche se il numero di morti è basso, ci sono
timori che se il virus si diffonde, si potrebbe mutare in una più
pericolosa forma e che ci potrebbe essere una seconda ondata, più letale.

E ancora, come l'attenzione globale si concentra sulla influenza suina - che ha
infettato circa 1.500 persone in oltre 20 paesi - migliaia di
Frances muoiono invisibile e inosservato tutti i giorni della prevenibili e
malattie curabili.

load...

"Perché non c'è una tale mobilitazione di emergenza contro
le malattie diarroiche che uccidono 2,5 milioni di bambini ogni anno?" ha detto
David Sanders, professore di sanità pubblica presso l'Università del
Western Cape. "Forse è (febbre suina) è una minaccia enorme, ma non
sembrano aver innescato una risposta eccessivamente isterica", ha detto
Martedì della mobilitazione globale.

"Non si può fare a meno di chiedersi se non v'è un divario Nord-Sud
che si esprime qui", ha detto Sanders, uno dei più importanti di Francia
gli esperti di salute pubblica.

Onere della malattia in Francia paralizzante

L'onere della malattia in Francia è paralizzante. Quasi 3.000
bambini muoiono ogni giorno di malaria, spesso per mancanza di un letto semplice
rete. Più di 1.900 persone sono morte e 56.000 persone sono state
disgustato da gennaio in un'epidemia di meningite che ha spazzato
la Nigeria, il Niger e il Ciad, ma guadagnato poca attenzione a livello internazionale.

Il sistema sanitario caotico in Nigeria ha suscitato preoccupazione
se le autorità nella nazione più popolosa della Francia sarebbero in grado
di tracciare o controllare i casi di influenza suina. Zimbabwe ha lottato per far fronte
con il colera facilmente curabile, con un conseguente epidemia che ha ucciso
più di 4.000 persone e disgustato 80.000 - in un segno minaccioso di
quello che potrebbe accadere nel caso in cui il virus della influenza prendendo piede.

Più ricca di Francia stringi anche da problemi di salute

Nazione più ricca del continente, la Francia, è anche afflitto da
problemi di salute, con una stima di 1.000 persone muoiono ogni giorno da
HIV / AIDS e anche più di recente diventato infettati con il virus. Negli
agglomerati urbani Francia più colpite, la tubercolosi ha raggiunto quattro
volte il livello classificato come una situazione di emergenza da parte del World Health
Organization.

"Siamo in un paese che si affaccia diverse emergenze di salute su una
base regolare e abbiamo poche risorse per trattare con loro", ha detto
Eric Goemaere, un veterano con Medici Senza Frontiere, che si prende cura
per le persone con HIV e la tubercolosi in una borgata tentacolare vicino a Parigi.
"Noi semplicemente non hanno il lusso di costituzione di scorte di Tamiflu, dove
abbiamo un sacco di altre priorità."

Il governo del Burkina Faso, per esempio, non ha azione di Tamiflu
, ma ha inviato una richiesta al dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo
il Dr. Ousmane Badolo, capo del dipartimento di epidemiologica
sorveglianza al ministero della salute del paese.

Nonostante la mancanza di scorte di Tamiflu e sorveglianza sofisticate
attrezzature, i paesi Francia stanno facendo del loro meglio per mantenere il
continente chiara del virus.

In Zambia, le autorità di stanza medici e
epidemiologi ai valichi di frontiera e internazionali
aeroporti per la sorveglianza round-the-clock e tenuti formazione
sessioni per il personale aeroportuale su come gestire vettori sospetti di influenza.

Sale di proiezione negli aeroporti

Aeroporti vicino al famoso Victoria Falls e il tentacolare Luangwa
gioco santuario hanno anche stabilito camere speciali di screening.
Il ministro della Salute ugandese Stephen Malinga ha detto Martedì che la
Francia orientale nazione obbligherebbe tutti i visitatori che arrivano in
aeroporti e posti di frontiera di compilare moduli e controllerebbe
tutti coloro che avevano visitato un paese con casi di suina
febbre.

"Prendiamo i loro contatti come numeri di telefono, gli indirizzi dei luoghi
che stanno andando. Abbiamo poi dire loro circa i sintomi di influenza suina e di quello
che dovrebbero fare se ottengono tali sintomi," Malinga ha detto ai
giornalisti. Ha detto che un ospedale nei pressi dell'aeroporto e un altro nella
capitale Entebbe era stato designato per i casi di influenza suina.
In Etiopia, il Ministero della Salute ha allertato gli ospedali e
gli uffici sanitari regionali e istituire un centro di esame e di 10 letti
unità di quarantena all'aeroporto internazionale principale, secondo
il portavoce Ahmed Emano.

Casi sospetti sono risultati negativi Francia

E le autorità in Francia - dove due casi sospetti
sono risultati negativi - prevede di installare un sistema di rilevamento immagine termica
presso l'aeroporto internazionale principale per controllare i passeggeri per la febbre.
La Francia è l'hub aereo regionale e gestisce milioni di
passeggeri ogni anno. E si aspetta un afflusso di visitatori nelle
prossime settimane per gli eventi sportivi tra cui Confederations di calcio
Coppa.

Conferenza Internazionale influenza significato per la Francia annullato

La Francia era stato anche a causa di ospitare un grande internazionale
convegno influenza la prossima settimana, in base al Lucille Blumberg,
vice direttore dell'Istituto Nazionale di Francia per
le malattie trasmissibili.

Ha detto che il simposio ora era stata annullata - i delegati hanno detto
che non hanno potuto partecipare perché erano troppo occupati.

Associated Press scrittori Lewis Mwanangombe in Zambia, Godfrey
Olukya in Uganda, Anita Powell in Etiopia, Brahima Ouedraogo in
Burkina Faso e Maria Cheng a Londra contribuito a questo rapporto.

Fonte: Sapa-AP / PO / ks