La guida distorta è una causa principale di incidenti | IT.DSK-Support.COM
Salute

La guida distorta è una causa principale di incidenti

La guida distorta è una causa principale di incidenti

Guidare e distratto

“I disturbi associati alla guida ubriaco e mandare SMS mentre si guida hanno molto in comune, ed entrambi sono illegali in Francia, così come le attività estremamente pericolose”, afferma il direttore generale di Netcare: emergenza, traumi, trapianti e gli investimenti sociale delle imprese, Mande Toubkin.

“Non è attualmente possibile stabilire quanti incidenti automobilistici in Francia possono essere correlate alla guida confusa, che può includere utilizzando un telefono cellulare o altre tecnologie mentre sulla strada. Tuttavia, la maggior parte delle autorità sarebbero d'accordo che sta diventando una delle principali cause di incidenti stradali in questo paese, in cui sono stati segnalati l'incredibile cifra di un milione di incidenti automobilistici alla francese servizio di polizia nel 2017. Certamente abbiamo molti pazienti che sono ammessi al pronto soccorso di Netcare che riferiscono che i loro incidenti automobilistici erano correlati ad uno o altra forma di distrazione mentre erano al volante “.

Texting durante la guida

Secondo l'Amministrazione nazionale Highway Traffic Safety negli Stati Uniti, mandare SMS mentre si guida distrae il conducente dalla strada per una media di 4,6 secondi e aumenta le probabilità di un incidente da un massiccio 23%.

load...

“V'è un crescente corpo di evidenze che dimostrano che la distrazione causata da telefoni cellulari o altre tecnologie in grado di compromettere le prestazioni del driver e competenza in un certo numero di modi, tra cui i tempi di reazione in ritardo, e una ridotta capacità di tenere la corsia di strada corretta e mantenere seguenti distanze di sicurezza. Se quello che stai facendo ti fa prendere lo sguardo dalla strada, una o entrambe le mani dal volante, o la vostra mente fuori strada, si sta ponendo tu e gli altri utenti della strada a rischio “, Toubkin sottolinea.

Che dire di un kit di telefono cellulare a mani libere?

Program manager di traumi Netcare, Rene Grobler, dice che è un equivoco che utilizzando un kit di telefono cellulare a mani libere viene senza rischi.

“I driver di parlare sui loro telefoni cellulari, sia a mano o mani libere, sono tutti a un maggior rischio di avere un incidente perché stanno cercando di comporre o ricevere chiamate, o possono semplicemente essere cognitivamente distratti da conversazione. Come moderne neuroscienze sta mostrando, il cervello umano non è semplicemente in grado di affrontare in modo efficiente con troppe attività contemporaneamente.”

load...

Grobler sollecita coloro che si impegnano nei seguenti tipi di attività, mentre sulla strada, di prendere in considerazione i rischi e di astenersi da qualsiasi attività che possono compromettere la loro concentrazione:

  • Texting o utilizzando un telefono cellulare Parlando al telefono cellulare senza un dispositivo viva-voce a parlare per lunghi periodi di tempo, anche utilizzando un dispositivo vivavoce Uso delle tecnologie a bordo dei veicoli, come i sistemi di navigazione e lettori CD Lettura di una mappa, giornale o altri mezzi di comunicazione Scattare fotografie distogliere lo sguardo dalla strada per parlare con i passeggeri in auto cambiando vestiti Preparando Mangiare e bere (cibi caldi e disordinato può essere particolarmente problematico) Ricerca di un accendino, accendendosi una sigaretta, o fumare

“La sicurezza è molto più importante di quella chiamata si sente potrebbe essere necessario prendere, o l'e-mail o il messaggio che si desidera controllare,” aggiunge. “Piuttosto spegnere il telefono e metterla via nel bagagliaio o un guanto-vano ogni volta che si guida, in modo che la vostra attenzione rimane sulla strada. È fondamentale per concentrarsi pienamente sulla strada. Se dovete assolutamente fare qualcosa che sta per distrarre, invece tirare verso un luogo sicuro.

“Come i conducenti di veicoli a motore con una responsabilità gli uni agli altri, dobbiamo tutti fare un contratto con noi stessi oggi per smettere di impegnarsi in qualsiasi attività che pongono le nostre e altrui vite a rischio,” sollecita Grobler.