La nuova tecnica migliora il rilevamento del cancro alla prostata | IT.DSK-Support.COM
Salute

La nuova tecnica migliora il rilevamento del cancro alla prostata

La nuova tecnica migliora il rilevamento del cancro alla prostata

Migliorare il rilevamento del cancro alla prostata

Un team di scienziati e medici della University of California, San Diego School of Medicine, con le controparti presso l'Università della California, Los Angeles, descrive una tecnica di imaging romanzo per il cancro della prostata, che è un miglioramento misurabile all'imaging prostata corrente.

"Questo nuovo approccio è una tecnica di imaging più affidabile per la localizzazione dei tumori. Esso fornisce un obiettivo migliore per le biopsie, in particolare per i tumori più piccoli", ha detto Rebecca Rakow-Penner, MD, PhD, un residente di ricerca presso il Dipartimento di Radiologia e lo studio del primo autore.

La tecnica è prezioso anche nella pianificazione chirurgica e l'immagine messa in scena, ha detto David S. Karow, MD, PhD, assistente professore di radiologia presso UC San Diego e corrispondente autore dello studio. "I medici presso l'Università della California, San Diego (UC San Diego) e University of California, Los Angeles (UCLA) hanno ora un metodo di imaging non invasivo per valutare con maggiore precisione l'estensione locale del tumore e possibilmente prevedere il grado del tumore , che li può aiutare con maggiore precisione e determinare in modo efficace un trattamento appropriato."

load...

Perché i tumori possono eludere tecniche di rilevamento di corrente

L'attuale standard di cura per il rilevamento e la diagnosi di cancro alla prostata è contrasto potenziato risonanza magnetica (MRI), che coinvolge pazienti per via endovenosa iniezione con un agente di contrasto per evidenziare il flusso di sangue. Maggiore flusso di sangue è spesso un requisito di crescita le cellule tumorali. Rispetto ai tessuti sani circostanti, è auspicabile che MRI contrasto potenziato riveleranno la forma e la natura di eventuali tumori presenti.

Ma molti tumori non differiscono in modo significativo da tessuti sani circostanti con un contrasto migliorato la risonanza magnetica e così eludere facile individuazione.

Una tecnica di imaging chiamata diffusione MRI misura la diffusione di acqua ed è stata una tecnica di imaging standard nel cervello e una tecnica emergente nella prostata. Tessuti tumorali sono più densi tessuti sani e in genere limitano la quantità e la mobilità di acqua al loro interno. Ma diffusione MRI soffre manufatti campo magnetico che possono distorcere la posizione attuale dei tumori di ben 1,2 centimetri - una distanza significativa quando i chirurghi tentano, per esempio, per valutare se un tumore si estende oltre la prostata e in fasci nervosi adiacenti.

load...

In che modo la nuova tecnica di imaging funziona?

Il nuovo approccio si chiama spettro restrizione imaging MRI o RSI-MRI. Corregge le distorsioni del campo magnetico e si concentra sulla diffusione dell'acqua all'interno delle cellule tumorali. Facendo entrambi, la capacità di imaging per tracciare con precisione la posizione di un tumore è aumentata e c'è un senso più raffinato della misura del tumore, ha detto Nathan White, PhD, assistente scienziato del progetto presso la UC di San Diego, lo studio co-autore e co-inventore della tecnica RSI-MRI.

In un articolo correlato per essere pubblicato sulla rivista Frontiers in Oncologia, lo stesso team di ricercatori ha riferito che RSI-MRI sembra prevedere grado del tumore. Tumori grado superiore sono correlati con una maggiore volume d'acqua limitato in grandi nuclei delle cellule tumorali.

"Il cancro della prostata può spesso essere una malattia indolente, in cui un paziente può solo richiedere la sorveglianza, piuttosto che un intervento chirurgico aggressivo", ha osservato il co-autore Christopher J. Kane, MD, professore di urologia presso UC San Diego.

"Se, per l'imaging, potremmo prevedere il grado del tumore", ha aggiunto Robert Reiter, MD, professore di urologia presso l'UCLA, "potremmo essere in grado di risparmiare alcuni pazienti da resezione della prostata e monitorare il loro cancro con l'imaging."

Letture consigliate: Potrebbe la sua testa calva indicare un elevato rischio di cancro alla prostata?