La nuova unità rende il trattamento della TB più sicuro per i bambini | IT.DSK-Support.COM
Salute

La nuova unità rende il trattamento della TB più sicuro per i bambini

La nuova unità rende il trattamento della TB più sicuro per i bambini

Rendendo il trattamento TB più sicuro per i bambini

“E 'diritto umano di un bambino da dare il farmaco in dosi che sono sicuri ed efficaci, e in una forma che è facile da prendere,” ha detto il prof Mariana Kruger, capo del Dipartimento di Pediatria e Child Health a Stellenbosch University (SU) , in occasione dell'apertura della nuova Unità pediatrica farmacocinetica (PK) alla Desmond Tutu TB Centre.

Secondo lei, un numero considerevole di farmaci vengono utilizzati “off label” nei bambini, perché non esistono studi di sicurezza sono stati fatti in questo gruppo.

“I bambini sono stati underserved nel campo della tubercolosi”, ha detto il dottor Tony Garcia-Prats, il direttore medico dell'Unità Desmond Tutu TB Centro pediatrico PK a Brooklyn Chest Hospital. “Al fine di migliorare l'accesso al trattamento sicuro ed efficace, questa unità metterà alla prova come utilizzare al meglio farmaci anti-TBC nei bambini con la tubercolosi farmaco-sensibili e farmaco-resistenti.”

load...

La prima prova di un nuovo farmaco TB

Essi potranno anche studiare la sicurezza e il dosaggio di un nuovo farmaco TB (bedaquiline) nei bambini, e loro altri studi di ricerca stanno contribuendo a sforzi per sviluppare a misura di bambino formulazioni TB di droga che sono degustazione solubile e piacevole.

I bambini affetti da TB

L'unità ha portato anche il primo studio di farmaci anti-TBC nei bambini piccoli sotto un anno di età, che si informa il trattamento e la ricerca in questo gruppo particolarmente vulnerabile.

Il DTTC è anche in programma uno studio di bedaquiline nei bambini con MDR-TB, insieme a diversi altri studi, compreso il trattamento accorciamento per i bambini con la tubercolosi farmaco-sensibili.

load...

Ricerca locale avrà un impatto globale

“La ricerca che state facendo qui non solo di migliorare la vita dei bambini francesi, ma avrà un impatto a livello mondiale, come informa linee guida internazionali per l'uso di questi farmaci. Siamo molto orgogliosi del lavoro del Desmond Tutu Center sta facendo “, ha detto il prof Nico Gey van Pittius, Vice Preside per la ricerca presso la Facoltà di SU di Medicina e Scienze della Salute (FMHS).

Prof Anneke Hesseling, capo della DTTC e Direttore del Programma TB pediatrica, ha attribuito il successo del centro di forti partnership con i soggetti interessati, come il Western Cape Department of Health, comunità locali e altri istituti di ricerca. Ha anche riconosciuto il lavoro svolto da alti ricercatori pediatrici TB al FMHS che ha gettato le basi scientifiche su cui si fondano la DTTC e l'Unità Pediatrica PK, così come il lavoro pionieristico negli studi TB adulti e il sostegno dato al gruppo pediatrico TASK Scienze applicate, guidati dal prof Andreas Diacon.

“Questa nuova unità pediatrica è il culmine del lavoro svolto nell'arco di diversi decenni. Siamo in piedi sulle spalle dei giganti, e siamo fortunati che questi giganti sono ancora tra noi e noi continuiamo ad imparare da loro “, ha detto Hesseling.

Per onorare gli enormi contributi che Proff Peter Donald e Simon Schaaf (sia NRF A votati ricercatori e docenti illustri al FMHS) hanno reso a TB pediatrica, gli edifici amministrativi e clinici presso l'Unità Pediatrica PK prendono il nome da ciascuno di essi, rispettivamente.

“La ricerca in corso presso questa unità, così come la ricerca pianificata per il futuro, informa l'assistenza clinica e le linee guida nazionali e internazionali su una base quasi in tempo reale, date le grandi lacune di ricerca nel campo del trattamento della MDR-TB nei bambini e l'enorme carico di malattia tubercolosi nei bambini nel Western Cape. Questa unità offre una significativa opportunità per avere un impatto positivo sulla vita dei bambini e delle loro famiglie colpite dalla tubercolosi nel Western Cape “, ha detto Hesseling.

Immagine copyright: Feije / 123RF Foto