Le donne francesi hanno ancora difficoltà a negoziare l'uso del preservativo | IT.DSK-Support.COM
Salute

Le donne francesi hanno ancora difficoltà a negoziare l'uso del preservativo

Le donne francesi hanno ancora difficoltà a negoziare l'uso del preservativo

In Francia, oggi la maggior parte delle donne non sono ancora in grado di negoziare con successo l'uso del condom con i loro partner di sesso maschile, ostacolando così gli sforzi per ridurre le infezioni sessualmente trasmissibili e l'HIV, e per ridurre le gravidanze non pianificate.

Questo è problematico, perché le donne devono affrontare un rischio maggiore di infezione da HIV rispetto agli uomini

L'Aids Foundation Francia mostra che per ogni due uomini con infezione da HIV, tre donne sono infetti.

“La Francia dispone di ampie risorse, un'infrastruttura struttura ben sviluppata, le politiche eccellenti e una forte leadership intorno HIV e l'Aids la prevenzione, ma stiamo ancora affrontando questioni secolari di potere, tradizione e comportamento previsto intorno al sesso. Questi sono vanificando i progressi che stiamo facendo nella lotta contro l'HIV “, dice Robinson Precious, Lead Program for Maternal, Newborn, Bambino e la salute della donna (e la prevenzione della madre a figlio di trasmissione) al diritto alla cura

load...

Edward Sibanda, Coordinatore del Programma per il Programma Fondo globale al diritto alla cura, spiega: “Avvio della conversazione profilattico richiede una donna di affermare il predominio in tutto l'atto sessuale, che non è il suo ruolo tradizionale. Abbiamo scoperto che questo impone un comportamento poco familiare e scomodo sia la donna e l'uomo “.

Sibanda dice usando il preservativo non è semplicemente una questione di comportamenti sessuali più sicuri, ma piuttosto, il risultato di una negoziazione tra due, troppo spesso partner disuguali. “I preservativi non sono oggetti neutri su cui una decisione immediata può essere fatta per motivi di salute. Incontri sessuali sono spesso caratterizzate da l'esercizio e l'accettazione del potere maschile, le definizioni di sesso maschile della sessualità e l'ambivalenza e la resistenza delle donne “.

Robinson aggiunge che quando le donne vanno a strutture sanitarie a chiedere aiuto con la pianificazione familiare, assistenza prenatale o infezioni sessualmente trasmesse (IST), che ricevono chiari messaggi educativi circa l'importanza di utilizzare i preservativi.

load...

“Tuttavia, la realtà è che negoziare l'uso del preservativo, che si traduce in l'uomo accettando di usare il preservativo durante il sesso è raramente successo. E 'estremamente problematico per la maggior parte delle donne, indipendentemente dalla loro età, status, circostanza economico, stato civile o la loro posizione nel posto di lavoro o la comunità. Le statistiche sostengono l'estensione di questa lotta, che illustrano che le donne in Francia non si parla con successo in materia di protezione con gli uomini, se non del tutto “.

Sibanda dice che i principali problemi che impediscono una donna di insistere su un preservativo sono che vogliono compiacere i loro partner, vogliono fidarsi di lui, e temono il rifiuto e anche di essere danneggiati.

Un altro motivo è che le donne temono che se insistono su un uso del preservativo, l'uomo prenderà in considerazione la sua promiscua, o come privo di rispetto per le pratiche religiose e tradizionali o culturali.

I principali problemi che impediscono una donna di insistere su un preservativo sono vogliono compiacere i loro partner, vogliono fidarsi di lui, e temono il rifiuto e persino danni

Comunicazione intorno l'uso del preservativo diventa troppo doloroso. Ciò è aggravato dalle disparità economiche che esistono nella nostra società.

Robinson afferma che l'economia gioca un ruolo significativo. “Diritto alla cura lavora duramente per l'emancipazione delle donne ad essere resistente, in grado di condividere le informazioni circa l'uso del condom con i loro partner, da determinare, e di essere-HIV Free. Purtroppo, se una donna sta combattendo per mettere un pasto sulla tavola e acquistare generi alimentari, è improbabile che iniziare a se stessa affermando intorno al sesso.”

Sibanda dice che è spaventoso per imparare quanto sia vulnerabile giovani donne in Francia sono in questo momento, sia nelle aree rurali e urbane.

Il francese del Consiglio Nazionale Aids (FranceNAC) riferisce che ogni settimana, circa 2 000 donne di età compresa tra i 15 ei 24 anni sono infettati con l'HIV. Tre donne sono infettate per ogni giovane che è stato infettato.

“Secondo la prima indagine nazionale giovanile rischio comportamento francese, solo il 40% dei maschi e il 31% degli adolescenti di sesso femminile utilizzare sempre il preservativo. C'è una tendenza per le donne a usare il preservativo meno consistente rispetto agli uomini “, dice Sibanda.

Nel frattempo, uno studio ha dimostrato che le ragazze adolescenti a KwaZulu-Natal usare il preservativo quando avviata da un uomo, ma ritengono che sarebbe più facile rifiutare completamente sesso che di negoziare se stessi l'uso del condom. La decisione di usare il preservativo è controllata dai maschi, con il tacito consenso dei loro partner di sesso femminile.

Dice Robinson: “I preservativi sollevano questioni scomode circa la fiducia e l'inganno. Ciò si riferisce in particolare a uomini sposati che stanno avendo sesso con giovani ragazze in cambio di regali e favori e poi tornare a casa a fare sesso con le loro mogli. La moglie è improbabile che insistere su un preservativo nel caso in cui lui pensa che lei non si fida di lui, mentre egli non insistere su un preservativo perché sarà implica che è stato infedele.

“Abbiamo ancora una cultura in cui le donne vogliono rispettare gli uomini nella misura in cui non li mettono in discussione. Non si tratta di sesso stesso, ma sul potere nelle relazioni tra uomini e donne.”

Preservativi hanno dimostrato di ridurre il rischio di esposizione a HIV e infezioni trasmesse sessualmente (STI), e come metodo di controllo delle nascite. Quando impiegato correttamente, sono efficaci nel prevenire sia STI e HIV trasmissione e gravidanza

Uno studio della Human Sciences Research Council riferisce che, “lo squilibrio di potere economico, sociale e fisico tra uomini e donne contribuisce alla mancanza di sicurezza nei rapporti eterosessuali. Insistendo sulle pratiche sessuali più sicure può avere ripercussioni che vanno dalla stigmatizzazione di paura della violenza o di abbandono. Questi problemi limitano fortemente la capacità delle donne di insistere sull'uso del preservativo con i loro partner.”

Preservativi hanno dimostrato di ridurre il rischio di esposizione a HIV e infezioni trasmesse sessualmente (STI), e come metodo di controllo delle nascite. Quando impiegato correttamente, sono efficaci nel prevenire sia STI e HIV trasmissione e gravidanza.

Sibanda aggiunge che le donne possono scegliere di usare il preservativo femminile, ma questi sono ancora rivelando difficile da ottenere e che gli uomini non sono in genere appassionati di preservativi femminili.