L'emofilia colpisce oltre 5 000 francesi | IT.DSK-Support.COM
Salute

L'emofilia colpisce oltre 5 000 francesi

L'emofilia colpisce oltre 5 000 francesi

Che cosa è l'emofilia?

L'emofilia è una malattia rara di sanguinamento. Si stima che uno su ogni 10 000 persone sono nati con esso.

Mentre non vi sono informazioni significative a disposizione sul emofilia, la maggioranza dei francesi ancora non hanno una grande comprensione di ciò che è e le opzioni che sono a disposizione di vista medico a trattare con esso.

In termini semplici, l'emofilia è una condizione genetica che viene passato a un bambino dai genitori, e colpisce la capacità del sangue di coagulare. Ad esempio, se si facesse male e iniziare a sanguinamento, sostanze nel sangue conosciuta come 'fattori di coagulazione' combinare con 'piastrine', che sono le cellule che circolano nel sangue, e formare un coagulo. Questo rende la fermata emorragia alla fine. Tuttavia, quando si ha l'emofilia, non ci sono così tanti fattori di coagulazione, come ci dovrebbe essere nel sangue. Questo significa che qualcuno con la condizione sanguina più a lungo del solito.

load...

Quali sono i sintomi?

La Federazione Mondiale di Emofilia, un'organizzazione globale del paziente a lavorare per creare consapevolezza circa l'emofilia, modi di evidenziazione per identificare la condizione:

  • Grandi contusioni Bleeding in muscoli e le articolazioni sanguinamento spontaneo (improvvisa emorragia nel corpo) senza un motivo chiaro prolungato sanguinamento dopo aver ottenuto un taglio, la rimozione di un dente, o di un intervento chirurgico di spurgo per un lungo periodo dopo un incidente, soprattutto dopo un infortunio alla testa

Da dove viene il sanguinamento si verificano?

La maggior parte sanguinamento in emofilia avviene internamente, nei muscoli o alle articolazioni. Le articolazioni che sono più spesso colpite sono il ginocchio, caviglia e gomito.

Come viene diagnosticata l'emofilia?

L'emofilia è diagnosticata prendendo un campione di sangue e la misurazione del livello di attività del fattore nel sangue.

load...

Ci sono due tipi di emofilia:

  • Uno in 10 000 persone nasce con emofilia A - questo significa che la persona non ha abbastanza fattore di coagulazione VIII (fattore di otto) Uno in 50 000 nasce con emofilia B - questo significa che la persona non ha abbastanza fattore della coagulazione IX ( fattore di nove)

L'emofilia A è diagnosticata testando il livello di attività del fattore VIII. L'emofilia B viene diagnosticata misurando il livello di attività del fattore IX.

Se la madre è portatrice conosciuta di emofilia, test può essere fatto prima che un bambino è nato. La diagnosi prenatale può essere fatto a nove a 11 settimane di prelievo dei villi coriali (CVS) o per prelievi di sangue prenatale in una fase successiva (18 o più settimane).

Come si cura?

Se si dispone di uno dei sintomi di cui sopra, fissare un appuntamento con il medico il più presto possibile. Trattamento rapido contribuirà a ridurre il dolore e danni alle articolazioni, muscoli e organi.

Trattamento emofilia è disponibile ed efficace, ma si consiglia di consultare un professionista per un esame accurato.

Questa Giornata Mondiale Emofilia (17 aprile), Novo Nordisk la Francia e il francese Fondazione emofilia incoraggiare le comunità di indossare una cravatta rossa per mostrare il sostegno e aumentare la consapevolezza su questa condizione.

Fonte: Emofilia Fondazione Mondiale