Luci di notte legate al cancro al seno | IT.DSK-Support.COM
Salute

Luci di notte legate al cancro al seno

Luci di notte legate al cancro al seno

Notte di luce e il cancro al seno

Ghiandole mammarie delle donne sembrano essere sensibile ai cambiamenti di esposizione alla luce e reagiscono alla luce notturna in eccesso in modi che potrebbero portare allo sviluppo del tumore.

"La comunità di ricerca medica sta cominciando a riconoscere che molteplici fattori ambientali... Contribuire allo sviluppo del cancro al seno ormone-dipendenti attraverso processi che possono cambiare normali schemi di espressione genica o ormone di risposta", ha detto il capo ricercatore Rebecca Veitch, MS, uno studente laureato presso l'Oregon State University.

Disattivare la tecnologia

Tra i fattori ambientali che gli scienziati stanno esplorando sono sostanze chimiche e aumentare l'esposizione della società di illuminazione notturna, come lampioni e la tecnologia digitale.

load...

La luce è lo spunto principale per l'impostazione dell'orologio e circadiani ritmi biologici del corpo, che influenzano il rilascio di ormoni...

La luce colpisce il rilascio di ormoni

La luce è lo spunto principale per l'impostazione dell'orologio e circadiani ritmi biologici del corpo, che influenzano il rilascio di ormoni, cicli sonno-veglia, il metabolismo e altre importanti funzioni.

Questo orologio interno, Veitch spiegato, regola i tempi e l'espressione dei cosiddetti geni orologio che sono necessari per molte funzioni cellulari, quali la crescita cellulare, la proliferazione cellulare e la riparazione del DNA. Il gene orologio 'Per2' è pensato per essere un gene soppressore del tumore, ha detto.

load...

Veitch ed i suoi collaboratori hanno teorizzato che l'esposizione prolungata alla luce, potrebbe disturbare i comportamenti cellulari normali e l'espressione genica, in particolare nei tessuti ormono-dipendenti come il seno. Forme più aggressive di cancro al seno fermata rispondente ai segnali da ormoni estrogeni e progesterone, ha sottolineato.

Lo studio

Per tre settimane, i ricercatori hanno esposto un gruppo di topi femmina ad un ciclo di luce estesa di 18 ore di luce e sei ore di buio, e un altro gruppo di topi per 12 ore ogni di luce e buio.

I topi esposti alla luce più esposto rallentato in modo significativo in bicicletta, o la variazione, l'orologio Per2 gene-da normale di 24 ore in bicicletta per circa 42 ore nei tessuti mammari, ma, con sorpresa degli investigatori, non v'è stato alcun cambiamento in altri tessuti periferici fuori del cervello. Lento ciclismo potrebbe indicare che funzioni cellulari regolati dal orologio biologico non funzionano al momento giusto, Veitch detto.

Quando altri topi sono stati esposti gli stessi due cicli luce-buio, solo il gruppo ciclo di luce estesa era sostanzialmente diminuita espressione dei geni che forniscono il codice genetico, estrogeni recettori alfa e beta.

Recettori per gli estrogeni sono proteine ​​che si legano al DNA e possono agire come interruttori on-off per le risposte cellulari. L'abbondanza di recettore dell'estrogeno beta è spesso associata a diminuzione diffusione del cancro al seno e tassi di mortalità inferiori a causa di cancro al seno, Veitch ha osservato. L'espressione di estrogeno recettori alfa e beta era particolarmente basso nella ghiandola mammaria di topi esposti al ciclo di luce estesa.