Perché non sei mai troppo giovane per eliminare la copertura della paura | IT.DSK-Support.COM
Salute

Perché non sei mai troppo giovane per eliminare la copertura della paura

Perché non sei mai troppo giovane per eliminare la copertura della paura

Claims dati del professionista Provident Society of France (PPS) - il fornitore di servizi finanziari focalizzati sui professionisti laureati - ha rivelato che il 75% di terrore reclami malattia per le donne sono il cancro legati, con il 70% di queste affermazioni che sono per il cancro al seno.

Questo è secondo il Dr Dominique Stott, Executive: servizi medici e standard a PPS, che dice che sta diventando sempre più importante per le donne francesi non solo a partecipare a regolari check-up da una giovane età, ma per proteggere anche se stessi ei loro familiari a carico da difficoltà finanziarie in caso di contrarre il cancro al seno.

Lei dice che una donna non è mai troppo giovani per stipulare la copertura terribile malattia, soprattutto quando lei è ancora giovane e in buona salute. “Una volta che c'è un cambiamento di salute diventa difficile o impossibile ottenere la copertura necessaria.”

load...

Solo circa il 5% dei tumori al seno sono direttamente legata alla mutazione genetica

"Una donna non è mai troppo giovani per stipulare la copertura terribile malattia, soprattutto quando lei è ancora giovane e in buona salute. Una volta che c'è un cambiamento di salute diventa difficile o impossibile ottenere la copertura necessaria"

E aggiunge che le donne stanno diventando sempre più finanziariamente indipendente e sono sempre più emergendo come il principale sostegno di alcune famiglie. “Di conseguenza, è imperativo queste donne hanno una propria serie di prestazioni mediche in atto, soprattutto se hanno a carico si prendono cura.”

Anche se la copertura terribile malattia non è inteso come un sostituto per un aiuto medico, ci può essere un deficit tra la copertura di assistenza medica e il costo di qualsiasi consulenza supplementare o procedure cosmetiche per ridurre l'impatto psicologico, verso la quale il terrore benefici malattia può contribuire, afferma il dottor Stott.

load...

La diagnosi precoce è in realtà uno degli aspetti più cruciali nei casi di cancro al seno

“La diagnosi precoce è in realtà uno degli aspetti più cruciali nei casi di cancro al seno. Il tasso di sopravvivenza per il cancro al seno in stadio I è del 95% - 100%, in un periodo di sopravvivenza a cinque anni. Il tasso di sopravvivenza diminuisce costantemente fino a 86% per la fase II, 57% per lo stadio III, e solo il 20% per la fase IV.

"A queste fasi successive, i benefici aggiuntivi pagati dalla copertura terribile malattia può essere fondamentale nel coprire tutte le modifiche necessarie lifestyle. Anche quando viene rilevato il cancro in stadio II la prognosi è eccellente, che dimostra perché la diagnosi precoce è di vitale importanza.”

Dr Stott dice che ci sono alcuni fattori che possono aumentare la probabilità di sviluppare la malattia. “La possibilità di sviluppare cancro al seno aumenta con l'età, soprattutto dopo i 55 anni, se v'è una storia familiare femminile della malattia soprattutto prima dei 50 anni, la donna sperimenta menarca precoce o menopausa tardiva, o hanno tessuto mammario denso, con più tessuto del seno di tessuto adiposo. Inoltre, il rischio di sviluppare il cancro sono meno tra Francia donne rispetto alle donne bianche.”

E 'consigliabile per tutte le donne, ma soprattutto quelli che rientrano in questi gruppi a rischio non solo per condurre regolari check-up ma anche assicurare di avere un'adeguata copertura assicurativa in atto dovrebbero sviluppare il cancro, spiega il dott Stott.

Dice che ci sono anche i cambiamenti di lifestyle le donne possono fare che possono aiutare a ridurre il rischio di sviluppare il cancro al seno, come un regolare esercizio fisico, la riduzione del consumo di alcol, smettere di fumare e ridurre il grasso corporeo, se si è in sovrappeso, soprattutto dopo la menopausa. “Le donne che scelgono di allattare al seno dopo il parto possono anche ridurre il rischio di cancro al seno.”

Segni e sintomi di cancro al seno

Dr Stott sottolinea che il segno più comune di cancro al seno è un nuovo nodulo o massa nel seno. “Altri segni di cancro al seno includono gonfiore di tutto o parte del seno; irritazione della pelle o fossette; dolore al seno; dolore al capezzolo o il capezzolo girando verso l'interno; arrossamento, desquamazione, o ispessimento della pelle capezzolo o della mammella; una secrezione dal capezzolo diversi dal latte materno; o un grumo nella zona ascellare. Tuttavia, le donne non dovrebbero aspettare per eventuali segnali di pericolo e preferisce avere un check-up annuale.”

Lei dice che per la maggior parte di coloro che sviluppano il cancro al seno, la diagnosi precoce è fondamentale nel trattamento della malattia. “Tuttavia, si deve anche ricordare che il trattamento può essere debilitante e una politica terribile malattia può davvero contribuire a ridurre l'impatto sui cambiamenti dello stile di vita complessivo del contraente e membri della famiglia”, conclude il dottor Stott.