Potrebbe funzionare male per la tua salute | IT.DSK-Support.COM
Salute

Potrebbe funzionare male per la tua salute

Potrebbe funzionare male per la tua salute

È in esecuzione male per il cuore?

Poche settimane fa, ABC News ha riferito di un uomo che ha avuto un arresto cardiaco improvviso (SCA) durante l'esecuzione della mezza maratona di Key West in Florida. The Telegraph notizia di un corridore nella maratona di Londra che è crollato tre miglia prima del traguardo in aprile 2017 condiviso, e Philadelphia Magazine ha riferito nel 2016 che due atleti hanno subito una SCA durante il Broad Street Esegui.

Questi e altri fatti di cronaca recenti hanno molte persone chiedendo su quanto sano in esecuzione è.

Cosa dicono gli esperti

"Correre, o qualsiasi esercizio tipo ad alta intensità, mette a dura prova il muscolo cardiaco, come fa il tessuto polmonare, ed i muscoli delle gambe e delle braccia", ha detto Neel Chokshi, MD, un assistente professore di Clinica Medicina Cardiovascolare, e direttore medico della Penn Cardiologia dello Sport e programma di fitness.

load...

"... La probabilità di eventi cardiaci è maggiore in quegli individui che hanno un livello di base basso di attività fisica e improvvisamente saltare in moderata a esercizio ad alta intensità..." - Dr Neel Chokshi

Quanto esercizio è sufficiente?

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) suggeriscono che gli adulti di età compresa tra i 18 ei 64 fanno almeno 150 minuti di esercizio moderato o almeno 75 minuti di alta intensità di attività fisica a settimana.

Le linee guida raccomandano anche l'aggiunta di esercizi di potenziamento muscolare nella routine due o più giorni a settimana.

Sulla base di queste raccomandazioni, un corridore casuale potrebbe accedere 12,8 chilometri alla settimana al ritmo di circa un chilometro 14,5 minuti.

Che dire di maratoneti

C'è più rischio per qualcuno di formazione per qualcosa di più rigoroso, come una maratona, o il triathlon?

Atleti competitivi potrebbero eseguire dire da 32 a 64 chilometri - o fare 210 a 300 minuti di attività fisica intensa - a settimana, in modo efficace triplicare o quadruplicare questa raccomandazione. È questo pericoloso?

load...

"E 'importante capire che la probabilità di eventi cardiaci è maggiore in quegli individui che hanno un basso livello basale di attività fisica e improvvisamente saltano in moderata a esercizio ad alta intensità", ha detto Chokshi. "Quindi, fintanto che si allena in maniera progressiva, aumentando gradualmente il chilometraggio, ritmo di una corsa, o la quantità e il tipo di esercizio fisico, e ascoltare il tuo corpo, il tuo cuore e polmoni si adatteranno allo stesso tasso. Ciò consentirà di continuare la vostra formazione, riducendo al minimo i rischi di lesioni sia al vostro cuore e altri muscoli."

E questo stesso consiglio vale per tutti coloro che cercano incorporare più esercizio nella loro routine. Tutti dovrebbero essere consapevoli dei possibili rischi e ascoltare i loro corpi, ma la cosa più importante è impegnarsi in un certo livello di attività ogni giorno o settimana - che ha dimostrato di avere immenso cuore e benefici per la salute globale.

Non ci sono scuse per non esercitare

In un recente studio pubblicato su JAMA Medicina Interna, i ricercatori hanno concluso che qualsiasi quantità di attività fisica abbassa il rischio di morte, in particolare dalla malattia di cuore, di circa il 40 per cento, rispetto a quelli che ha condotto una vita sedentaria.

In un articolo della Associated Press circa lo studio, Daniel Rader, MD, presidente di Genetica e direttore del Programma cardiovascolare Preventivo di Penn, ha detto, "Le persone che esercitano più regolarmente relazione che essi sentono come se avessero una migliore qualità della vita", tra gli altri benefici. Tuttavia, ha aggiunto, "anche se hai solo il tempo per fare qualcosa una volta alla settimana, questo studio potrebbe suggerire è ancora la pena di fare."

Questo sembra promettente per coloro che trovano 150 minuti di esercizio per essere scoraggiante. Il messaggio principale sembra essere 'qualsiasi cosa è meglio di niente.' Ma per alcuni, la questione di come ridurre al minimo qualsiasi rischio di esercizio rimane.

Ridurre al minimo i rischi di esercizio

Ma se la maggior parte delle persone hanno poco o nessun rischio per un evento cardiaco durante l'attività fisica, perché è lì stato molto brusio che collega esercizio per SCA?

La ricerca ha scoperto che qualsiasi quantità di attività fisica abbassa il rischio di morte di circa il 40 per cento

Come un documento 2017 dell'American College of Cardiology di (ACC di) Sport e attività fisica Cardiologia Leadership Consiglio sottolinea, "i media pubblico ha abbracciato l'idea che l'esercizio fisico può danneggiare il cuore e diffuso questo messaggio, distogliendo così l'attenzione dai benefici di esercizio come un intervento potente per la prevenzione primaria e secondaria delle malattie cardiache ".

Secondo Chokshi, la maggior parte delle persone che aumentano i loro allenamenti gradualmente e si sentono bene, mentre farlo sono a basso rischio e non richiedono alcuna valutazione medica. “Ma, i pazienti con disturbi cardiaci pre-esistenti o quelli che presentano sintomi legati al cuore, come dolore al petto, mancanza di respiro o palpitazioni durante l'esercizio fisico, possono essere ad aumentato rischio durante lo sforzo. Questo gruppo dovrebbe lavorare in stretto contatto con il proprio medico per capire i fattori di rischio, stabilire se è necessaria alcun test pre-esercizio, e di creare un regime di esercizio che può aiutare a ridurre il rischio di un evento cardiaco indotto da esercizio fisico, pur mantenendo uno stile di vita sano. "

Quindi, forse, non abbiamo bisogno di tagliare su esercizio fisico, ma, invece, leggere oltre i titoli dei giornali per capire che cosa è veramente buono (o cattivo) per i nostri cuori.

Fonte: Perelman School of Medicine presso l'Università della Pennsylvania via Sciencedaily.com