Quali sono le varie fasi del cancro al seno | IT.DSK-Support.COM
Salute

Quali sono le varie fasi del cancro al seno

Quali sono le varie fasi del cancro al seno

Stadi del cancro al seno sono basate sulle dimensioni del tumore, se il cancro è invasivo o non invasivo, se i linfonodi sono coinvolti e se il tumore si è diffuso al di là del seno. Il sistema di stadiazione del seno fornisce un modo comune per descrivere l'estensione del tumore al seno per i medici e gli infermieri di tutto il mondo.

Lo scopo del sistema di stadiazione è quello di aiutare ad organizzare i diversi fattori e le caratteristiche del cancro in categorie, al fine di comprendere meglio il vostro prognosi (il risultato più probabile della malattia) e guidare le decisioni terapeutiche (insieme ad altre parti del vostro rapporto di patologia ).

Gli studi clinici di trattamenti contro il cancro al seno, che voi e il vostro medico prenderà in considerazione, sono in parte organizzate dal sistema di stadiazione.

load...

Fase 0 viene utilizzata per descrivere tumori al seno non invasivi, come DCIS e LCIS. In fase 0, non v'è alcuna evidenza di cellule tumorali o cellule anomale non cancerose rottura fuori dalla parte del seno in cui hanno iniziato, o di ottenere attraverso o invadere la vicina tessuto normale.

Fase I

Fase I descrive carcinoma mammario invasivo (le cellule tumorali sono sfondando o invadere tessuto normale limitrofi) in cui:

  • Le tumore misure fino a due centimetri, e
  • Non i linfonodi sono coinvolti

Fase II

Fase II è diviso in sottocategorie noto come IIA e IIB.

load...

Stadio IIA descrive carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Nessun tumore può essere trovato nel seno, ma le cellule tumorali si trovano nei linfonodi ascellari (linfonodi sotto il braccio), o
  • Il tumore misura due centimetri o meno e si è diffuso ai linfonodi ascellari, o
  • Il tumore è più grande di due, ma non più grande di cinque centimetri, e non si è diffuso ai linfonodi ascellari

Stadio IIB descrive carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Il tumore è più grande di due, ma non più grande di cinque centimetri e si è diffuso ai linfonodi ascellari, o
  • Il tumore è più grande di cinque centimetri, ma non si è diffuso ai linfonodi ascellari

Fase III

Stadio III è diviso in sottocategorie noto come IIIA, IIIB, IIIC e.

Stage IIIA descrive carcinoma mammario invasivo in cui sia:

  • Nessun tumore si trova nel seno. Il tumore ha linfonodi ascellari che sono raggruppate insieme o attaccare ad altre strutture, o il cancro potrebbe aver invaso i linfonodi vicino allo sterno, o
  • Il tumore è cinque centimetri o più piccole e si è diffusa linfonodi ascellari che sono raggruppate insieme o attaccare ad altre strutture, o
  • Il tumore è più grande di cinque centimetri e si è diffuso ai linfonodi ascellari che sono raggruppate insieme o attaccare ad altre strutture

Stage IIIB descrive carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Il tumore può essere di qualsiasi dimensione e si è diffuso alla parete toracica e / o la pelle del seno ,, e
  • Può aver diffuso ai linfonodi ascellari che sono raggruppate insieme o attaccare ad altre strutture, o il cancro potrebbe essersi diffuso ai linfonodi vicino allo sterno
  • Cancro al seno infiammatorio è considerato almeno IIIB fase

Stadio IIIC descrive carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Ci può essere alcun segno di cancro nel seno o, se v'è un tumore, può essere qualsiasi dimensione e può essere diffuso alla parete toracica e / o la pelle del seno e
  • Il tumore si è diffuso ai linfonodi sopra o sotto la clavicola e
  • Il cancro potrebbe essersi diffuso ai linfonodi ascellari o ai linfonodi vicino allo sterno

Stadio IV

Stadio IV descrive carcinoma mammario invasivo in cui:

  • Il tumore si è diffuso ad altri organi del corpo - di solito i polmoni, fegato, ossa o cervello

"Metastatico alla presentazione" significa che il tumore al seno si è diffuso oltre i nodi del seno e la vicina della linfa, anche se questa è la prima diagnosi di cancro al seno. La ragione di questo è che il cancro al seno primario non è stato trovato quando era solo all'interno del seno. Il cancro metastatico è considerato stadio IV.

Informazioni aggiuntive messa in scena

Si può anche sentire termini come "presto" o "precedente" fase "più avanti," o il cancro "avanzata" della mammella in stadio. Anche se questi termini non sono medicalmente precisa (possono essere utilizzati in modo diverso da diversi medici), ecco un idea generale di come si applicano al sistema ufficiale di messa in scena:

Fase iniziale

  • Fase 0
  • Fase I
  • Fase II
  • Alcuni stadio III

Più tardi o fase avanzata

  • Altro stadio III
  • Stadio IV

I medici utilizzano un sistema di stadiazione per determinare la distanza di un cancro si è diffuso. Il sistema più comune è il sistema di stadiazione TNM. Si può sentire il tumore descritta da tre caratteristiche:

  • Dimensioni (T sta per tumore)
  • Di metastasi linfonodali (N sta per nodo)
  • Se è metastatizzato (M sta per metastasi)

La categoria T (dimensione) descrive il tumore originario (primario):

  • TX significa che il tumore non può essere misurato o trovata
  • T0 significa che non v'è alcuna prova del tumore primario
  • Tis significa che il cancro è "in situ" (il tumore non ha cominciato a crescere nel tessuto del seno)
  • I numeri T1-T4 descrivono la dimensione e / o quanto il tumore si è sviluppato nel tessuto mammario.

Più alto è il numero T, maggiore è il tumore e / o più può sono cresciuti nel tessuto mammario.

La categoria N (coinvolgimento nodo) descrive se il tumore ha raggiunto i linfonodi vicini:

  • NX significa che i linfonodi vicini non possono essere misurati o trovati
  • N0 significa nodi linfatici vicino non contengono il cancro
  • I numeri N1-N3 descrivono le dimensioni, la posizione e / o il numero di linfonodi coinvolti.

Più alto è il numero N, più i linfonodi sono coinvolti.

La categoria M (metastasi) dice se ci sono metastasi a distanza (se il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo):

  • MX significa metastasi non può essere misurato o trovato
  • M0 significa che non ci sono metastasi a distanza
  • M1 significa che metastasi a distanza sono stati trovati

Una volta che il patologo conosce la vostra T, N e M caratteristiche, sono combinati in un processo chiamato fase di raggruppamento, ed è assegnato uno stadio complessivo.

Ad esempio, un T1, N0, M0 cancro al seno significherebbe che il tumore mammario primario:

  • È inferiore a due centimetri in tutto (T1)
  • Non ha coinvolgimento linfonodale (N0)
  • Non si è diffuso a parti distanti del corpo (M0)

Questo tipo di tumore sarebbe essere raggruppati come un cancro in stadio I.

Che tipo di trattamenti ci si può aspettare?

Le differenze tra le cellule del cancro è il motivo per cui il vostro rapporto di patologia, esami del sangue, e altri test possono essere così complicato, e perché ci sono così tanti diversi trattamenti per il cancro al seno. Poiché le cellule tumorali possono essere così diversi, ciò che uccide un tipo di cellula non potrebbe fare nulla ad un altro.

Il miglior trattamento complessivo coinvolge ottenere il meglio da ogni specialità. Chirurgia, radioterapia, chemioterapia, terapia ormonale, e mirate terapie tutto il lavoro in modo diverso da soli - più che possano essere più efficace se somministrato insieme.

Più di un centinaio di farmaci sono stati approvati per il trattamento del cancro, e molti altri sono in fase di sviluppo. Alcuni trattamenti sono progettati per indirizzare solo un particolare gene o della proteina nelle cellule tumorali. Questa terapia mirata potrebbe fare bene il suo lavoro, ma questo è solo una parte della lotta globale contro il cancro.

Altri trattamenti sono necessari per combattere altri bersagli nelle cellule tumorali. Ogni trattamento fa la sua parte per sbarazzarsi di tutto il cancro. Questo è il motivo per cui alcuni trattamenti funzionano meglio in combinazione con altri trattamenti, o prima o dopo altre terapie.

Le differenze nelle cellule tumorali sono il motivo per cui due persone con il cancro al seno possono avere completamente diversi piani di trattamento.

Letture consigliate: procedure diagnostiche cancro al seno ha spiegato