Sii consapevole dei pericoli della polmonite | IT.DSK-Support.COM
Salute

Sii consapevole dei pericoli della polmonite

Sii consapevole dei pericoli della polmonite

I pericoli di polmonite

Rappresenta la polmonite il 15% dei decessi di bambini sotto i cinque anni, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Alla luce della Giornata Mondiale della polmonite (12 novembre 2017), la gente ha bisogno di educare se stessi su questa malattia, al fine di evitare di contrarre e diffondere, soprattutto per le persone con sistema immunitario più debole.

Questo è secondo il Dr Dominique Stott, Executive: Norme mediche e ai servizi a PPS, che dice che quando una persona vulnerabile, come ad esempio una persona anziana o un bambino, è esposto al contagio, i sintomi devono essere prese molto sul serio.

load...

Che cosa è la polmonite?

Stott spiega che la polmonite è un'infezione dei polmoni che porta a spazi aerei essendo riempito con fluidi, cellule e altre sostanze corporee, che a sua volta impedisce ai polmoni di assorbire ossigeno e liberando anidride carbonica.
“Più comunemente l'infezione è causata da batteri o virus, ma potrebbe anche verificarsi a causa di funghi, lieviti o altri microrganismi. Questi organismi di solito raggiungono il tessuto polmonare dalle vie aeree, o insolitamente attraverso il flusso sanguigno. Quest'ultimo è più incline tra i pazienti compromessi immunitario, quali gli anziani, i più giovani o le persone sulla chemioterapia.”

Quando una persona immunitario compromesso, e anche quelli con disturbi fisici come l'insufficienza cardiaca o diabete, avere la malattia - è molto più grave ed è spesso necessario che essi siano ammessi a un reparto di terapia intensiva (ICU), afferma Dr Stott.

“Ci sono molte circostanze in cui questi pazienti polmonite possono essere trattati come pazienti ambulatoriali con gli antibiotici, tanto più che si trovano ad affrontare il rischio di sviluppare un'infezione ospedaliera che può essere più grave di polmonite che il paziente è stato originariamente ammesso per.”

load...

Come proteggersi

Dr Stott esorta il pubblico ad avere una vaccinazione antinfluenzale ogni anno, in quanto ciò può ridurre significativamente le probabilità di cattura polmonite, come il virus dell'influenza è spesso la causa più comune di polmonite virale. “I pazienti con qualsiasi altra forma di problemi respiratori come l'asma o la bronchite cronica si consiglia di avere le vaccinazioni ogni anno e per tentare di stare alla larga da pazienti e le aree che potrebbero infettive”.

Come si cura la polmonite?

Anni fa, prima dello sviluppo degli antibiotici, la polmonite usato per essere una malattia mortale, afferma il dottor Stott. “Medicina Fortunatamente moderna può trattare efficacemente la maggior parte delle forme di polmonite, a condizione che sia presa in tempo e che il paziente è relativamente sano.”

Dice a seconda della causa della malattia, il trattamento medico per la polmonite è generalmente costituito da antibiotici, ossigeno, il riposo a letto, il dolore e farmaci febbre, e l'osservazione al fine di garantire che la polmonite non sta peggiorando. “Lo sviluppo di batteri resistenti trattamento a causa della overtreatment di infezioni semplici, come raffreddori di testa, con antibiotici è un problema sempre più preoccupante per medici e pazienti.”

“Con l'aumento della campagna 'anti-vaxxers' che ritengono che le vaccinazioni per i bambini sono inutili, è molto probabile che ci sarà un aumento del numero di pazienti con polmonite come un disturbo primario (influenza) o come complicanza da un altro malattie come il morbillo “, conclude il dottor Stott.