Castelli e concerti in Croazia | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Castelli e concerti in Croazia

Castelli e concerti in Croazia

(Articolo di Tilly Smith-Dix pubblicato Travelwrite.co.za)

Tilly Smith-Dix ha un bel tempo a Pola, una città sul mare sulla punta della penisola istriana.

Quando abbiamo deciso di prendere la nostra vacanza annuale con il mio passo-figlia, abbiamo optato per andare da qualche parte nessuno di noi era stato prima e dopo aver viaggiato molto in coppia, così come durante i nostri singoli giorni, eravamo alla ricerca di una meta ideale. Avere amici su Google e messo in discussione che avevano decantate in versi destinazioni, abbiamo fatto la nostra decisione: la Repubblica di Croazia, più specificamente Pula.

Arrivati ​​alla costa di Pola, abbiamo noleggiato una BMW famiglia di dimensioni e guidato per circa 40 minuti su strade incontaminate passando vecchie case di pietra, rovine, chiese, muretti a secco, vigneti, uliveti, campi di grano, montagne e boschi per raggiungere Gracisce (pronunciato 'Gratchitschki') dove avevamo affittato un appartamento con due camere da letto in una casa di famiglia storico restaurato.

Tradizionale casa in pietra d'Istria

La nostra casa in pietra d'Istria tradizionale era spaziosa, moderna e pulita, ristrutturato e trasformato in una cucina a pianta aperta, sala da pranzo, salotto e una veranda con vista sulla Chiesa di S. Eufemia costruita nel 1383.

load...

Avevamo programmato di visitare Spalato e Dubrovnic ma questa regione così noi siamo stati messi incantato e ha guidato per le città ei villaggi circostanti, la città grande più vicina è Pazin, dove abbiamo fatto la maggior parte del nostro shopping di alimentazione. Piccoli supermercati forniscono locali e importati prodotti freschi da Italia e Slovenia. Ho comprato il cuoco-and-servire varietà di gnocchi locale 'perfezionato il modo istriano'. Ricco di sapore, questi piccoli gnocchi, servito con aglio fresco, dolci pomodori freschi, erbe e braciole di maiale magra locali, si è rivelata vincente.

Dopo manifesti pubblicitari avvistare un concerto di Jimmy Cliff e Jack Johnson che si terrà a Pula, ci siamo fermati in un caffè a Pazin a chiedere come prenotare posti a sedere per il concerto. Il proprietario del bar ci ha portato tutta la strada per l'ufficio turistico.

La nostra attività fatta, abbiamo visitato il Castello di Pisino, la più grande e la fortezza medievale meglio conservata in Istria, che ospita anche il Museo etnografico dell'Istria e il Museo di Pisino. La fortezza si trova su una scogliera che si affaccia su un abisso.

load...

Cenare fuori a Gracisce è stato un piacere

Noi di solito mangiato al ristorante Gallignana locale, ospitato in un altro edificio storico. Selvaggio spezzatino di cinghiale, calamari freschi, pasta, insalate fresche dell'orto e dolci deliziosi, con due birre e una caraffa di vino per due costo solo 145 kune (circa EUR 12). Il vino locale dimostrato facile sul palato e facile sulla tasca di coca-cola.

Rovigno

Siamo tornati spesso a Rovigno, una delle più belle città della Croazia, un incrocio tra Portofino, Venezia e Bellagio (sul Lago di Como), ma su scala più piccola. Si può tranquillamente perdersi nelle strade acciottolate in linee di lavaggio a scomparsa con vista sull'oceano tra gli edifici.

Situato sulla costa occidentale dell'Istria, Rovigno è un'ora di macchina da Trieste in Italia e 500 km da Vienna. Dispone di 15 000 abitanti, la maggior parte dei quali coinvolti nel turismo, la pesca e l'agricoltura. Il clima mediterraneo rende una destinazione popolare tra gli europei.

Il mercato nella piazza del paese che si affaccia sul mare Adriatico si è rivelata delizioso con belle prendisole che costano sotto 13 euro. Abbiamo fatto scorte di miele, frutti di bosco freschi, uva e insalata - tutto a prezzi stracciati.

Rovigno è costruito sulle fondamenta di una fortificazione insulare risalente al bronzo e del ferro, dal 2 al 4 ° secolo. La chiesa barocca di S. Eufemia con il suo esile campanile domina Valdibora Bay a nord e la pittoresca baia di Santa Caterina sul lato sud.

Abbiamo preso una gita in barca intorno alla penisola di Rovigno via delle molte piccole isole e sosta di un'ora a una spiaggia di ciottoli di bagnanti in topless. Abbiamo assaporato un pranzo semplice che comprende il pescato del giorno con patatine grosso fritte, insalata greca, vino locale e bevande analcoliche - a 19 euro a persona, un altro affare.

Il concerto a Pola era speciale

Non capita spesso francese può assistere ad un concerto pop in un vero e proprio anfiteatro romano che offre panorami del mare attraverso magnifici archi. Jack Johnson di Al Mare dimostrato più calzante e Jimmy Cliff è stato un piacere da guardare.

Villaggi e città, tra cui Porec, Fasana, Labin, Rabac e Pican meritano una visita, in particolare la Jama Baredine Grotte, dove si svolgono escursioni giornaliere.

La prossima volta abbiamo intenzione di viaggiare più a sud e visitare Spalato e Dubrovnic come siamo ora agganciati sulla Croazia.