Come parlare con il tuo cane - secondo la scienza | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Come parlare con il tuo cane - secondo la scienza

Come parlare con il tuo cane - secondo la scienza

(Articolo di Juliane Kaminski, Università di Portsmouth)

I cani sono speciali. Ogni proprietario di cane lo sa. E la maggior parte proprietari di cani ritengono che il loro cane capisce ogni parola che dicono e ogni mossa che fanno...

La ricerca nel corso degli ultimi due decenni mostra cani davvero in grado di capire la comunicazione umana in modi nessun'altra specie possono. Ma un nuovo studio conferma che se si vuole addestrare il vostro nuovo cucciolo, si dovrebbe parlare ad essa in un certo modo per massimizzare le probabilità che ne consegue quello che stai dicendo.

C'è già un bel po 'di prove di ricerca dimostrano che il modo di comunicare ai cani è diverso dal nostro modo di comunicare ad altri esseri umani. Quando si parla di cani, usiamo quello che viene chiamato “cane diretto discorso”. Questo significa che si cambia la struttura delle nostre frasi, accorciando e semplificando. Abbiamo inoltre tendono a parlare con un tono più alto nelle nostre voci. Lo facciamo anche quando non siamo sicuri che stiamo capito o quando si parla di bambini molto piccoli.

Per verificare ciò, i ricercatori hanno utilizzare i cosiddetti “riprodurre” esperimenti. Hanno fatto le registrazioni degli esseri umani ripetendo la frase “Hi! Ciao tesoro! Chi è un bravo ragazzo? Vieni qui! Bravo ragazzo! Sì! Vieni qui pie tesoro! Che bravo ragazzo!”. Ogni volta, il diffusore è stato chiesto di guardare le foto di entrambi i cuccioli, cani adulti, vecchi cani o non per la foto. Analizzando le registrazioni hanno mostrato i volontari hanno cambiato il modo in cui ha parlato di diversi cani di età.

load...

I ricercatori hanno poi giocato le registrazioni torna a diversi cuccioli e cani adulti e registrato il comportamento degli animali in risposta. Hanno trovato i cuccioli hanno risposto con più forza alle registrazioni effettuate mentre gli altoparlanti hanno esaminato le immagini di cani (il discorso cane-diretto).

Lo studio non ha trovato lo stesso effetto applicato per cani adulti. Speech-directed cane, ma altri studi che hanno registrato le reazioni cani alla voce umana nelle interazioni in tempo reale, tra cui il lavoro che ho fatto, hanno suggerito può essere utile per comunicare con i cani di qualsiasi età.

Dopo il punto

E 'anche stato dimostrato (e la maggior parte proprietari di cani vi dirà) che siamo in grado di comunicare con i cani attraverso gesti fisici. Da età cucciolo su, cani rispondono ai gesti umani, come la punta, in modi altre specie non possono. Il test è molto semplice. Posizionare due tazze identiche che coprono piccoli pezzi di cibo di fronte al vostro cane, avendo cura che non può vedere il cibo e non ha alcuna informazione sul contenuto delle coppe. Ora puntare a una delle due coppe, nello stabilire il contatto visivo con il vostro cane. Il vostro cane seguirà il gesto per la coppa selezionato e lo esplorare la coppa, aspettandosi di trovare qualcosa sotto.

load...

Questo è perché il vostro cane capisce che la vostra azione è un tentativo di comunicare. Questo è affascinante perché i parenti viventi più vicini nemmeno di umani, scimpanzé, sembra di capire che gli esseri umani comunicano intento in questa situazione. Né lupi - parenti viventi più vicini del cane - anche se sono allevati come cani in un ambiente umano.

Questo ha portato l'idea che le competenze ei comportamenti dei cani in questo settore sono in realtà adattamenti all'ambiente umano. Ciò significa che vivono a stretto contatto con gli esseri umani per oltre 30.000 anni ha portato i cani ad evolvere le capacità di comunicazione che sono effettivamente uguali a quelli dei bambini umani.

Ma ci sono differenze significative nel modo in cui i cani capiscono la nostra comunicazione e come fanno i bambini. La teoria è che i cani, a differenza dei bambini, vista puntamento umano come una sorta di comando mite, dicendo loro dove andare, piuttosto che un modo di trasferimento di informazioni. Quando si punta per un bambino, d'altra parte, penseranno che li informiamo di qualcosa.

Questa capacità dei cani di riconoscere “direttive spaziali” sarebbe il perfetto adattamento alla vita con gli esseri umani. Ad esempio, i cani sono stati usati per migliaia di anni come una sorta di “strumento sociale” per aiutare con l'allevamento e la caccia, quando dovevano essere guidati a grande distanza dalle istruzioni gestuali. L'ultima ricerca afferma l'idea che non solo hanno i cani hanno sviluppato la capacità di riconoscere i gesti, ma anche una particolare sensibilità alla voce umana che li aiuta a identificare quando hanno bisogno di rispondere a ciò che viene detto.

Juliane Kaminski, docente di Psicologia, Università di Portsmouth

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su The Conversation. Leggi l'articolo originale.