Dormire con gli orsi polari... in Francia | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Dormire con gli orsi polari... in Francia

Dormire con gli orsi polari... in Francia

L'unica cosa su ghiaccio è lo champagne.

Dal momento che ha lanciato "Una notte a casa con l'orso" nel mese di ottobre, La Fleche zoo nella Francia occidentale ha prenotato la sua casetta confortevole che si affaccia Taiko recinto dell'orso polare, fino alla fine del 2016.

Casette in stile Safari

Casette in stile Safari sono parte di una strategia da parchi di animali francesi di aggiornare le strutture di invecchiamento e di attrarre nuovi visitatori. Essi seguono una tendenza mondiale, da un resort di Francia a tema in uno zoo a Canberra, in Australia, per notti di festa in giardini zoologici da Londra a Los Angeles.

load...

"

La Fleche zoo, che ha aperto nel 1946, aveva bisogno di spinta quando ha aperto la sua prima loggia nel 2015.

Il numero di visitatori presto aumentata e il parco ha ora otto logge.

Il loro stile rispecchia l'architettura delle aree dove gli animali vicini avrebbero normalmente risiedono: casette artiche con caminetti a legna per l'osservazione degli orsi polari, alberghi in stile asiatico circondati da bambù e risaie per Tiger-watching.

load...

Tre stelle, sei persone Bear Lodge

Con vetrate immense, i costi a tre stelle, sei persone orso polare lodge almeno $ 250 dollari (circa EUR 182) per adulto per notte.

I visitatori possono osservare Taiko e un altro orso polare, Katinka, nuoto subacqueo attraverso una finestra massiccia collegato alla comoda suite dei genitori.

Champagne e una cena gastronomica sono sul menu, mentre gli ululati dei lupi artici risuonano per tutta la notte.

"L'idea è che i visitatori si sentono come se fossero in un bozzolo sospeso nel tempo, totalmente immersi nell'ambiente animale", ha detto il proprietario dello zoo Stephane Da Cunha.

Altri sei casette sono dovute ad aprire entro il 2017, in vista di "un grande Francia savana progetto", per includere un complesso alberghiero per i clienti commerciali.

Il progetto - che costano più di $ 370.000 (1 0,2 milioni di euro) per la più lussuosa sezione di orso polare solo - dovrebbe essere redditizia in parecchi anni da quando l'alloggio è al completo, Da Cunha, ha detto.

"

Altri sei casette sono dovute ad aprire entro il 2017, in vista di "un grande Francia savana progetto", per includere un complesso alberghiero per i clienti commerciali.

Altri zoo stanno seguendo l'esempio

Altri giardini zoologici francesi stanno cercando di iniziative simili, tra cui Cerza, nella Francia occidentale, e Sainte-Croix, nel nord-est, che ospita animali europei.

I visitatori di Sainte-Croix devono attendere anni quasi un anno e mezzo per effettuare una prenotazione per il suo lodge più costoso vicino a l'recinto lupo, ha detto il portavoce Clement Leroux.

Le Pal zoo, nel sud della Francia, aumenterà le sue casette dal 24 al 31 nel 2016. "C'è un'esigenza molto forte", ha detto il suo direttore, Arnaud Bennet.

Zoo devono rinnovare per tenere il passo con un pubblico volubile, ha detto Sophie Huberson, dal sindacato nazionale di svago, divertimento e spazi culturali.

Tutti i giardini zoologici che hanno creato alloggi insoliti hanno visto il loro incassi aumento, ha detto Huberson

"Saranno tutti finiscono seguendo questo modello, che permette loro di aumentare la loro capacità di investire", ha detto. "Coloro che non si evolvono vedranno il loro calo il numero di visitatori."

Alcuni giardini zoologici, come lo zoo principale di Parigi, hanno investito in un ambiente più naturale e spaziose, nel tentativo di attirare più visitatori.

"

Alcuni giardini zoologici, come lo zoo principale di Parigi, hanno investito in un ambiente più naturale e spaziose, nel tentativo di attirare più visitatori.

Esse mirano a estendere il tempo di visitatori soggiorno, in modo da mangiare in ristoranti in loco e acquistare souvenir, in un modello economico simile a quello di parchi a tema, Huberson detto.

Top zoo di Francia ha seguito una formula leggermente diversa per il successo, con enormi alberghi fuori del parco. Beauval, nel nord della Francia, ha più di un milione di visitatori ogni anno e 6.000 animali.

Lo zoo ha aperto il suo primo hotel, al di fuori del sito, nel 2014. Si aprirà un terzo l'anno prossimo, con un tema la Cina in riferimento alla sua panda. L'intero complesso avrà 900 camere da letto.

"Ci hanno detto che non avrebbe funzionato", ha detto l'amministratore delegato Rodolphe Delordhe.

"Oggi, la gente sta spendendo le loro vacanze qui."