Giorni di Doha e competizioni di bellezza di cammello | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Giorni di Doha e competizioni di bellezza di cammello

Giorni di Doha e competizioni di bellezza di cammello

(Articolo di Caroline fretta pubblicato Travelwrite.co.za)

Caroline Affrettatevi scopre un nuovo mondo di souk e skyline impennata nella capitale del Qatar...

E 'notte mentre voliamo in Doha. Le luci della città luccicano come stelle sotto i nostri Boeing 777 come lampeggianti autostrade meteoriti zigzag verso grattacieli in vetro e acciaio che costeggiano il Corniche, una passerella di sette chilometri seguendo la curva mezzaluna della baia.

È tutto così futuristico immagino robobabes in titanio rossetto. Beh, avevo il collo più di un paio di flauti di champagne sul piano. Per puro caso, dal momento che neppure una goccia di uva fermentato passerebbe le mie labbra per tutta la durata del mio viaggio di quattro giorni.

E 'un simbolo adatto da quando il Qatar è stato trovato per essere seduto su 26 trilioni di metri cubi di gas - terza riserva al mondo. Già grassoccia con i petrodollari dopo la scoperta del petrolio sulla costa occidentale nel 1939, il Qatar ha colpito il jackpot alla fine del 1990 quando la nuova tecnologia ha permesso di gas naturale per essere liquefatto e trasportato via nave cisterna.

load...

Oggi, il Qatar è uno dei paesi più ricchi del mondo, secondo solo al enclave bancaria del Liechtenstein

Native Qatar Godetevi la connessione a benzina, gas ed elettricità. Inoltre - ottenere questo - il governo li paga per rimanere a casa. Tassazione inversa, si chiama. Prendilo!

Inoltre - ottenere questo - il governo li paga per rimanere a casa. Tassazione inversa, si chiama. Prendilo!

SUV top-of-the-range e di altri veicoli di lusso lanciano da una destinazione di aria condizionata a quella successiva. Arresto al mercato dei cammelli, rifletto il destino di queste bestie afoso dagli occhi da soma. Ora ridondante come trasporto grazie al settore automobilistico fiorente, sono ora utilizzati per la carne, corsa e - non scherzo - bellezza concorsi. Rifletto l'ignominia di vincere il titolo di Miss Comely Camel un giorno e finire sotto una fetta di cipolla prossimo.

load...

Mentre guidiamo attraverso una foresta di grattacieli e monoliti di vetro placcato scintillanti, la nostra guida nepalese, Budhi Shrestha, ci dice solo il 20 per cento delle persone in Doha sono locali in una popolazione di circa 1,5 milioni. Il resto sono gli stranieri che sono stati portati in Qatar per aiutare a costruire i mega centri commerciali, luoghi di interesse culturale e alberghi grattacieli che si stagliano come sentinelle contro il deserto invadente.

La perla

Il più famoso di questi è il Pearl, un multi-miliardi di dollari di sviluppo offre agli investitori stranieri la possibilità di acquistare proprietà assoluta in Qatar.

Per US $ 25 milioni di dollari, è possibile acquistare uno dei nove adiacenti piccole isole, ognuna con il proprio porto turistico e spiaggia privata.

Situato a 350 metri dalla costa del distretto di West Bay di Doha, l'isola artificiale può ospitare 40 000 residenti tra alberghi a cinque stelle, porti turistici, uno yacht club, scuole, ristoranti e negozi di lusso lungo 32 km di costa bonificata. Per US $ 25 milioni di dollari, è possibile acquistare uno dei nove adiacenti piccole isole, ognuna con il proprio porto turistico e spiaggia privata.

La mia stanza al 20 ° piano del 26 piani Mövenpick Tower & Suites si affacciava sulla skyline di alto mobile con i suoi iconici Tornado torre di vetro e grattacieli a forma di clessidra. Arroccato sulla punta meridionale della Corniche è il Museo di Arte Islamica, un capolavoro cubica progettato da IM Pei, l'architetto cino-americano. Ci si avvicina tramite una grande rampa pavimentata con ciottoli di granito rosa e filari di palme. L'ingresso è gratuito.

Il disegno geometrico di calcare chiaro accentati con carbone di granito contiene gli elementi del islamici tradizionali architettura - scolpito in pietra, cupole, archi, fontane e cortili. All'interno dell'atrio impennata del palazzo è un display eccezionale di manufatti islamici, assemblato dal cugino dell'emiro, lo sceicco Saud Mohammed al-Thani.

Giada bianca

Chi sapeva che nonostante la sua abbondanza di gemme squisite, Shah Jahan, l'imperatore Mogul e “restauratore” del Taj Mahal, ha indossato un semplice ciondolo giada bianca per curare la sua angoscia per la morte di sua moglie? Il ciondolo è in mostra insieme con i primi oggetti di vetro siriano, tappeti persiani, pugnali ingioiellate, incensieri zoomorfi, la ceramica e la calligrafia coranica dal 6 al 19 ° secolo.

Chioschi vendono i braccialetti d'argento alla caviglia e orecchini di spose beduini

Per tesori ancora più lucidi, testa per il Souk Waqif, tradizionale mercato di Doha. Chioschi vendono le cavigliere d'argento e orecchini di spose beduini con scaffali di pugnali tradizionali curve, un motivo maschile per l'uomo del Qatar. I loro manici sono scolpiti da corno, una quantità deprimente di cui origine si trovava la fronte del nostro rinoceronti in via di estinzione a casa.

Uomini in dishdashas bianche e acconciature fluenti galleggiano attraverso il souk seguita dalle donne avvolti in abaya nero. Come pezzi degli scacchi, si mescolano nei vicoli stretti del mercato, fermandosi a contrattare sul hardware, profumi, spezie, incenso o pistacchi dall'Iran. Bulloni di tessuto, scarpe, e la linea di vestiti tradizionali pareti. E 'stato qui che ho comprato - “prezzo speciale per lei, signora” - un burka, buono per giorni difettoso dei capelli e schivare venditori ambulanti fastidiosi. In ogni negozio, contrattazione è essenziale.

Lungo il viale principale caffetterie spalla a spalla con ristoranti

Avventurarsi nella piazza e troverete selle in cuoio, carpetbags e coperte a strisce per il vostro cammello. Altrove ho trovato uccelli, soffici gattini, conigli e persino cani stipati in gabbie di metallo; uno spettacolo desolante, ma così è la vita in Medio Oriente.

Avventurarsi nella piazza e troverete selle in cuoio, carpetbags e coperte a strisce per il vostro cammello.

Un'eccezione rinfrescante è la proprietà del governo Equestrian Centre, sede dei famosi cavalli arabi ed europei. Qui i cavalli vivono in coccolati, lusso è climatizzato e completo di una piscina cavallo piscina.

Lo shopping è il passatempo nazionale delle donne del Qatar, il cui appetito per designer di abbigliamento indossati sotto i loro abaya avrebbe messo Carrie Bradshaw di vergogna. Il centro città aperta tutti i giorni dalle 10 alle 22:00 è il più grande centro commerciale del Medio Oriente, con una pista di pattinaggio al centro, un vantaggio quando le temperature ha colpito 50 gradi C.

Più vicino alla Perla, il Vegas-like Villaggio Mall, un monumento al Rinascimento italiano con tanto di canale e gondole di Venezia boutique alberati, è come Montecasino con la sua vasta trompe l'oeil cielo.

Naturalmente, nessun viaggio in paesi del Golfo non sarebbe completa senza un safari nel deserto e in Qatar offre 4 × 4 avventura sulle dune a lama di coltello per raggiungere un mare interno. Non per i deboli di cuore, ma divertente se ti senti suicida.

Lo Stato del Qatar è un Emirat guidata da Sua Altezza lo Sceicco Hamad bin Khalifa Al-Thani, che è intento a reinventare Doha come il centro culturale del mondo arabo.

Se siete in su per una pausa persiano, Doha è caldo.

FACT FILE

  • Dogane: il Qatar obbedisce alle leggi islamiche e la cultura in tutti gli aspetti della società. Qualsiasi alcol sarà presa da voi al momento dell'arrivo in aeroporto, e restituito quando si esce. Alcuni alberghi non servono alcolici nei salotti, ma questo è ridicolmente costoso. Muoversi: i taxi - i turchesi sono più economico - sono abbondanti.