Hai un caricabatterie telefonico? No, solo un pad wireless su una scrivania | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Hai un caricabatterie telefonico? No, solo un pad wireless su una scrivania

Hai un caricabatterie telefonico? No, solo un pad wireless su una scrivania

"Hai un caricatore del telefono mi puoi dare? No, ho bisogno di nuovo tipo... Oh, lasciamo perdere."

Le aziende al Mobile World Congress, una fiera top delle telecomunicazioni, che avvolto Giovedi a Barcellona, ​​in Spagna, ha promesso che presto sarà solo inserire il vostro telefono su un tavolo o lampada riposare per di assorbire energia elettrica attraverso una superficie senza fili.

Gigante sudcoreano Samsung include funzionalità di ricarica wireless nel suo nuovo smartphone di punta, il Galaxy S6, presentato il 1 ° marzo a Barcellona.

Wireless ricarica comodini, lampade e scrivanie

"Questo è probabilmente l'anno del caricabatterie wireless", ha dichiarato Kevin Curran, un membro anziano della dell'Institute of Electrical and Electronics Engineers, in vista della fiera mobile.

load...

"Un sacco di telefoni di fascia alta ora di default sono in arrivo con un caricabatterie wireless. Devi solo mettere il telefono su una stuoia o su un supporto."

Se un telefono è dotato di un recettore di ricarica wireless, basta posizionare sopra il pad di ricarica su uno di questi articoli saranno trasferire il potere ad esso. Il mobile sé non è wireless, trae il suo potere dalla rete, ma non è necessario alcun filo da collegare al telefono.

Diverse tecnologie rivali per la ricarica wireless sono emerse negli ultimi anni. Per i loro dispositivi, Samsung e Ikea hanno optato per lo standard Qi - un sistema sviluppato dal Wireless Power Consortium, un'alleanza di circa 200 diverse società fondata nel 2014.

load...

Il consorzio Qi rivendica la sua standard è il più utilizzato al mondo, con punti di ricarica in 3.000 alberghi, ristoranti, aeroporti e spazi pubblici. Si afferma che il suo sistema può essere utilizzato in 80 modelli di telefono cellulare e vari tipi di auto.

Gli annunci di prodotti alla mostra di Barcellona "consentirà un grande passo avanti," Alla fine liberando gli utenti dei cavi di ricarica ingombranti, ha detto Inge Tauber della società L Tedesco & P Automotive, parte del progetto Qi.

"La gente non ha bisogno di temere che i loro caricabatterie diventeranno obsolete, perché queste basi saranno compatibili con le nuove generazioni di smartphone."

Smartphone anche che non sono state fatte con un recettore ricarica wireless possono essere equipaggiati con adattatori sotto forma di un involucro esterno o altro accessorio minore costo da circa 10 euro (11).

Gara ricarica wireless

Qi è in competizione con gli altri due standard, PMA e A4WP, che tra di loro gruppo di circa 200 altre imprese di telecomunicazioni, informatica ed elettronica. I campi di PMA e A4WP si fonderanno a metà 2016 "per accelerare la crescita di questo mercato nascente", hanno detto in un comunicato.

Tauber ha negato questa competizione sarebbe trattenere l'industria di sviluppare uno standard comune per i rilievi di ricarica compatibili. Lei calcolò che sarebbe guidarla verso un "criterio omogeneo".

I produttori di smartphone hanno finora riusciti a trovare uno standard comune per tutti i tipi di caricabatterie, nonostante i tentativi, come offerta dell'Unione europea di imporre caricabatterie universale entro il 2017.

Gli analisti hanno detto che era difficile da stimare il valore potenziale del mercato per i caricatori wireless. Il Wireless Power Consortium stima che 50 milioni di caricabatterie sono stati venduti nel 2015.

Secondo consulenza tecnologica Gartner, in quanto i consumatori anno ha acquistato 1,8 miliardi di telefoni cellulari - che di solito vengono con un caricabatterie incluso. "Nei prossimi anni tutti avranno caricabatterie senza fili in-built", ha detto Curran.