Il pepe perfetto della Cambogia conquista il gusto del gusto del mondo | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Il pepe perfetto della Cambogia conquista il gusto del gusto del mondo

Il pepe perfetto della Cambogia conquista il gusto del gusto del mondo

Un mare nelle vicinanze, che fiancheggiano le montagne, un terreno ricco di quarzo: E 'il posto perfetto sulla terra, i devoti dicono, per ottenere un prodotto che descrivono in quel vocabolario estatica di solito riservati ai vini pregiati

... “aristocratica, virile, quasi afrodisiaco”, con sottili note di caramello, pan di zenzero e tabacco dolce.

Chef famosi da Parigi a Los Angeles giurano da 'Kampot pepe', una spezia cambogiana del sud-ovest con una storia tragica, che è ora reclamare la sua preminenza globale. E 'anche dimostrando di essere 'oro nero' per alcuni dei suoi agricoltori un tempo impoverito, in parte grazie a Kampot pepe lo scorso anno di essere premiato con un'indicazione geografica protetta dall'Unione Europea. Questo identifica prodotti unici - come il formaggio Stilton, champagne o tè Darjeeling - come originario di una regione molto specifico.

Finora la produzione di Kampot pepe è una mera spolverata - a soli 70 tonnellate l'anno scorso

Vietnam, il produttore mondiale di pepe superiore, sfornato circa 145 000 tonnellate di spezie. Ma più le piantagioni stanno nascendo mentre la qualità Kampot è valutato come alto come mercati sempre e finora Slack, come gli Stati Uniti, sono sempre agganciato la spezia. Uno chef di New York ha addirittura inventato un gelato Kampot pepe, mentre Michelin tre stellato chef francese Olivier Roellinger rhapsodizes circa la sua “ricchezza olfattiva” e ampio spettro di sapori.

load...

La coppia, che ha iniziato l'impresa di quattro anni fa dopo carriere lucrative nel settore informatico, hanno lo scopo di incrementare la produzione da sei tonnellate l'anno scorso a 50 tonnellate nel 2017. Hanno intenzione di crescere senza indebolire il controllo di qualità o di mettere in pericolo lo status di Kampot come “premier cru “, un termine francese per il vino e altri prodotti a significare impeccabile qualità - e prezzo pesante.

378 euro per chilogrammo

Kampot pepe rosso è stato recentemente venduto in Germania per un massimo di 378 euro per chilogrammo (oltre euro 332), a fronte di un prezzo medio all'importazione di circa $ 8 (EUR 7) per un chilo in Europa per il pepe vietnamita. Il prezzo alla stalla per le tre varietà di pepe - rosso, bianco e nero - medie di circa $ 10 (EUR 19) al chilo.

Ritiene che abbia avuto origine nel sud dell'India, il pepe è diventato un elemento ampiamente commerciato in tutta l'Asia e l'Europa. Agricoltura Pepper in Cambogia è stato registrato da un viaggiatore cinese nel 13 ° secolo, ed eccitato secoli dopo dai colonialisti francesi. Dai primi anni del 1900, la produzione annua ha raggiunto il picco a 8 000 tonnellate.

load...

Guerra interrotto l'industria e dopo la vittoria del 1975, l'assassina Khmer Rouge trasformato agricoltori in schiavi. Ritenendo il 're delle spezie' troppo decadente per la loro ultra-rivoluzione, il regime ha lasciato piantagioni a decadere.

Un operatore umanitario giapponese, Hironobu Kurata, pioniere di un risveglio a metà degli anni 1990, ma le cicatrici del periodo Khmer Rossi ha preso tempo per guarire. Ancora nel 2000, solo due tonnellate sono state coltivate ogni anno, ma ora circa 450 aziende agricole producono Kampot pepe. La maggior parte appartengono alla Kampot Pepper Promotion Association, che assiste nella fissazione dei prezzi e di marketing, mentre polizia rigidi standard, compresa l'adesione a pratiche biologiche.

Coltivatori utilizzano metodi testati oltre 700 anni, con alcune nuove tecniche per via parenterale

Sorn Sothy, un insegnante e assistente sociale ex, cerca di riprodurre l'ambiente giungla nativo della pianta del pepe sulla sua piccola piantagione. Foglie di palma vengono utilizzati come ombra; il suolo si arricchisce con la mazza e letame di vacca mescolato con ossa di animali insanguinati. Per allontanare gli insetti predatori, si spruzza le piante con un estratto amaro dalle foglie di alberi di neem.

La piantagione gestita da Chaboche e Porre è prima operazione pepe semi-automatico della Cambogia, ma i suoi più di 100 dipendenti ancora fare gran parte del lavoro a mano. “La nostra crescita è tradizionale. Il trattamento è moderno “, dice Porre.

Jean-Marie Brun, un francese esperto di sviluppo agricolo, dice l'avvento delle grandi piantagioni potrebbe abbassare i prezzi, ed eventualmente di qualità. “Il futuro ci dirà se le grandi piantagioni sono un successo come le piccole aziende agricole,” dice.

Ngoun Lay, capo dell'associazione e un contadino pepe di quarta generazione, cere rialzista per il futuro, nonostante i problemi potenziali e in corso le vendite robuste di falso pepe Kampot, per lo più dal Vietnam.

L'aumento della domanda

Un recente rapporto, dice, mostra domanda europea per il marchio di essere circa 200 tonnellate, mentre la produzione del prossimo anno dovrebbe essere di circa 100. I prezzi franco azienda sono triplicati negli ultimi sette anni, mantenendo una volta gli agricoltori poveri sulla terra, piuttosto che cercare lavori umili nella vicina Thailandia.

Stephane Arrii, produttore del marchio marchese di Kampot, preoccupazioni che vasta deforestazione ha degradato il suolo della regione. Dice enormi piantagioni sulle terre ancora fertili del nord-est della Cambogia potrebbero un giorno di gara offerta.

Ma si uniscono qualità di Kampot?

“Come un francese, posso attestare che la degustazione Kampot pepe è come fare l'amore”, dice Arrii. “Una volta che si avvia, non si può fermare.”