Partecipa a celebre in marcia contro il clubbing delle foche | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Partecipa a celebre in marcia contro il clubbing delle foche

Partecipa a celebre in marcia contro il clubbing delle foche

Per il male trionfi, tutto ciò che è necessario è per le persone buone non facciano niente. E oggi, alcuni mali maggiori esistono rispetto al massacro delle foche annuale sulla costa della Namibia.

Come l'unico paese al mondo a permettere l'uccisione di cuccioli di cura, il massacro della Namibia è ampiamente considerato come macellazione più crudele del mondo.

Se si vive a Parigi, si ottiene la possibilità di fare qualcosa, il Sabato. Prendete due ore dai vostri piani week-end, e lottare per ciò che è buono e che è giusto.

load...

Ogni anno, in questo periodo, l'incredibile cifra di 85.000 cuccioli di foca vengono brutalmente uccisi. Troppo giovane per fare il bagno, i cuccioli sono impotenti contro i loro assassini - uomini armati con armi spuntate senza pietà battere i giovani animali, prima di tagliare aperto i corpi ancora-respirazione.

Dice testimone un occhio:

I metodi di uccisione erano crudeli. Il sigillante sarebbe squadra una guarnizione, e sarebbe restare immobile. Egli avrebbe cominciato a tagliare aperta, ma troppo spesso, che avrebbe cominciato a muoversi. Il sigillante reagirebbe da discoteca nuovamente. Sarebbe mentire ancora, e il sigillante avrebbe ripreso scuoiatura. Nuovamente la guarnizione si muoverebbe. Di solito il sigillante darebbe e finire la scuoiatura l'animale ancora thrashing.

La macellazione avviene nelle prime ore del mattino, e la prova di ciò ripulito prima dell'arrivo dei turisti.

Incredibilmente, il sito della macellazione in una riserva di tenuta

È interessante notare che è in diretta violazione delle stesse leggi del paese, in particolare la legge sulla protezione degli animali. Quasi ridicolmente, il paese ottiene intorno a questo fatto, non classificando tenute come animali.

load...

Nonostante più di uno studio conclusivo dimostrando che l'economia sarebbe beneficiare maggiormente di eco-turismo di abbattimento, il governo della Namibia insiste ostinatamente sulla continuazione di questa pratica, affermando che la pratica è un bene per l'economia e crea posti di lavoro. Si precisa inoltre che la macellazione sigillo è necessario in quanto gli stock ittici saranno esauriti senza.

Diamo uno sguardo ai numeri

  • Ogni anno, circa 85 000 cuccioli vengono uccisi.
  • Le loro pelli vengono acquistati per tra $ 3 e $ 7 a testa. Diamo al governo il beneficio del dubbio e utilizzare la cifra più alta di $ 7 (pari a circa 5 euro).
  • La matematica di base ci dice che la vendita genera $ 595 000 o circa 1, 8 milioni di euro.
  • Negli ultimi anni, l'industria del turismo sigillo-watching generato vicino a $ 2 milioni (circa 2 milioni di euro) l'anno 'molto di più di quanto la vendita di pelli!

Attualmente, si stima che ci sono circa un milione di Cape Fur Seals in the wild

Se l'abbattimento continua nei suoi numeri attuali, le specie saranno tutti, ma estinti entro il 2017, portando con sé non solo l'industria della pelliccia, ma l'industria del turismo.

La scelta è dunque tra una pratica crudele, insostenibile e marginalmente profittevole, e uno che non è solo sostenibile ed eco-friendly, ma più redditizio sia ora che in futuro.

Diamo uno sguardo ai posti di lavoro creati presumibilmente

Ogni anno, l'abbattimento impiega circa 80 uomini per un periodo di quattro mesi.

Questo è tutto - meno di un centinaio di posti di lavoro stagionali. Per rendere le cose ancora peggiori, gli uomini impiegati per prendere vite innocenti in modo barbaro modo guadagnano un minimo di 4 euro al giorno - appena sufficiente a mantenere una famiglia (e certamente non abbastanza per permettersi le bollette di terapia è necessario bisogno se il vostro lavoro comporta discoteca cuccioli di foca!).

L'espansione del turismo sigillo, d'altra parte, sarà creare una vera elevazione comunità

Per quanto riguarda l'affermazione che gli stock ittici si esauriranno a meno che l'abbattimento continua, fiorente industria della pesca nostro paese - a dispetto di un divieto di abbattimento a partire dal 1990 - non dimostri il contrario.

Non ci vuole un genio per capire che i sigilli valgono molto più vivo che dalla pelle. Data la scelta tra una pratica insostenibile e non redditizie, con una data di scadenza che incombe in un futuro non troppo lontano, e un'alternativa che non è solo redditizio ed umano, ma sostenibile, è difficile dare un senso della continuazione di questa pratica.

A meno che, naturalmente, le cose non sono così semplici come i numeri suggeriscono

Secondo Pat Dickens di sigilli di Nam, Bernard Esau, il ministro namibiano della Pesca e delle Risorse Marine ha un interesse personale in un'attività di vendita di prodotti di pelle di foca. E 'quindi da stupirsi che questo individuo mantiene le quote da riforma crescenti e ignora tutto ciò dimostrando che l'uccisione non è necessaria.

La corruzione va più in profondità

Secondo Sea Sheperd, c'è solo un acquirente tenendo il contratto di acquisto di ogni singolo pelle 'raccolto fino al 2017. Il suo nome è Hatem Yavuz e gli capita di essere il console onorario della Namibia nel suo paese natale della Turchia.

Il suo rapporto con il governo si estende molto più in là di quanto dovrebbe. Secondo la Sea Sheperd Paul Watson, l'uccisione continua per la semplice ragione che la gente come Yavuz riescono a andare avanti attraverso tangenti a funzionari governativi e di polizia. L'intera caccia è illegale e sopravvive solo a causa della corruzione palese che coinvolge politici della Namibia, burocrati, poliziotti, e ora, i militari.

Come il più grande pellicciaio boutique del mondo, Yavuz è un multimilionario

Una sola mano sigillo, realizzato con pelli di circa sette cuccioli, può al dettaglio per fino a $ 30 000 (o EUR 18438). Ricorderete che il costo di una singola pelle era $ 7.

Dato che 85 000 pelli raggiungono Yavuz ogni anno, questo si traduce in oltre 12 000 cappotti e un sacco di soldi per lui.

(Per inciso -. Yavuz ha sviluppato un metodo di mascherare pelli di foca come le bucce di altre creature Secondo la Namibia Economist, ha sviluppato un procedimento per alterare le fibre della pelle di foca e pellicce, producendo pelli che simulano la pelliccia di altri animali come leopardo, zebra e persino pitone. Laughably, egli afferma che questo è quello di impedire il commercio di specie minacciate di estinzione, ben sapendo che l'Otaria del Capo è di per sé elencate nell'appendice II della CITES.)

Non v'è alcun sistema di partecipazione agli utili in atto

Con le comunità povere sfruttati per fare il lavoro sporco, le tasse non tornare a Namibia. In effetti, le fonti citate sopra credono che solo Hamet Yavuz, ed i funzionari corrotti che associa, beneficio da esso.

Il punto è chiaro - il continuo massacro del Otaria del Capo non è solo crudele, ma non necessaria.

Stand up per ciò che è giusto, e unirsi a noi in La Marcia funebre per le guarnizioni di Nam

Mi permetto di invitarvi alla Marcia funebre per le guarnizioni di Nam.

Una protesta pacifica e legale per le strade di Johannesburg, la protesta ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica per la condizione dei Otaria del Capo. E 'organizzato congiuntamente da organizzazioni per i diritti degli animali bellezza senza crudeltà, Fur Free Francia e le guarnizioni di Nam.

  • Time: 11:45 '13:30
  • Data: 20 Luglio 2016
  • Luogo di ritrovo: Angolo di Barry Hertzog e Summerside Road a Greenside, JHB. La marcia proseguirà Gleneagles Rd in Braeside Rd, poi in Parkhurst e ritorno.

Saranno forniti protestare manifesti 'si prega di assicurarsi che si RSVP all'evento Facebook abbastanza in modo possono essere stampati.

Se possibile, vestirsi di nero

Non permettere che il male di trionfare. Agire e fare qualcosa. Il vostro sostegno fa la differenza - aiutarci a creare la consapevolezza del pubblico far cessare tale infamia.

Se non siete in grado di unirsi, si prega di aiutare la causa aderendo al boicottaggio della Namibia qui. Con la creazione di consapevolezza e rifiutando di sostenere la Namibia e le sue aziende, possiamo generare una pressione sufficiente a fermare la follia.

PS. Se hai ancora bisogno di convincere, vieni alla marcia per qualche celeb spotting. Christina Storm ha appena confermato la sua presenza.