Pensiero per la settimana: perché noi reagiamo troppo | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Pensiero per la settimana: perché noi reagiamo troppo

Pensiero per la settimana: perché noi reagiamo troppo

Judy Mills esamina le ragioni per cui le persone reagiscono in modo eccessivo certe situazioni...
Sei mai stato in compagnia di qualcuno che reagisce abbastanza fuori-di-carattere quando un certo soggetto è affrontato?
Sono sicuro che se si è onesti con voi stessi dovrete ammettere di essere nella stessa situazione da soli in un momento o l'altro e anche voi sovra-reagito. Ci deve essere una ragione per questo e vorrei di aprire la mente per un attimo.
Ostinato: Determinato a non accettare di caso o rinunciare a qualcosa come un'idea o atteggiamento, difficile da controllare, sbarazzarsi di, risolvere o cura
'Molto più importante di quello che sappiamo o non sappiamo è ciò che non vogliamo sapere. Spesso si ottiene un indizio per la natura di una persona scoprendo le ragioni della sua impermeabilità a certe impressioni. - Eric Hoffer.

La prima parola che mi viene in mente per quanto riguarda questa citazione è testardaggine: La mancanza di volontà di accettare nuove idee, proposte e formule per la vita.

Perché non vogliamo sapere?

  • È la società di oggi così inferno piegato su di noi la programmazione su cosa fare, come farlo, le ragioni per cui ci dovrebbe o non dovrebbe essere facendo, come pensare e agire che ci fa seguire come pecore?
  • Abbiamo stati indottrinati a tal punto che stiamo rifiutato l'ingresso in un cerchio di amicizia, perché abbiamo una prospettiva diversa dal resto della razza umana?

Alcune persone semplicemente non prendere in considerazione la possibilità di vita al di fuori delle proprie convinzioni e valori

Molte controversie sorgono all'interno di relazioni, matrimoni, le aziende, i governi e paesi che provengono da tutti i tali percezioni sottili. Gosh, ancora di iniziare le guerre a causa di ciò che ci rifiutiamo di riconoscere!

load...

Perché abbiamo categoricamente andiamo contro le cose che non vogliamo sapere?

Abbiamo paura che possa esporre i nostri punti deboli? Siamo così egoisticamente orgogliosi del fatto che non siamo in grado di sopportare la possibilità di sbagliare? O stiamo mantenendo noi stessi nei nostri piccoli bozzoli perché l'ignoranza è beatitudine?
Forse c'è qualche senso di comfort in essere con persone che la pensano e si comportano come facciamo noi (uccelli di una piuma) e noi naturalmente gravitare verso coloro che la pensano come folk. Una domanda viene in mente per quanto riguarda stare con gente come mentalità... Impariamo qualcosa di nuovo da loro o sono solo lì per nutrire il nostro ego muore di fame?
Le persone sono gregari per natura e che amano essere una parte di 'qualcosa' 'questo è naturale. Ma allo stesso tempo, non è forse limitante? Non abbiamo forse limitiamo se chiudiamo la nostra mente a tutto il resto, ma quello che riteniamo essere di destra? C'è un altro set di 'diritti' che non possiamo vedere perché siamo troppo ciechi?

C'è qualcosa che rifiutano di sapere?

C'è un pulsante che qualcuno possa spingere che si tradurrà in voi reagire out-of-personaggio? Se è così, chiedetevi:

  • C'è qualcosa di vero in attesa di essere scoperti nella vostra vita, qualche nuova percezione si rifiutano di accettare?
  • Che cosa accadrebbe se hai permesso a voi stessi di viaggiare lungo il percorso da scoprire dei tuoi limiti percepiti? Ti permetterà il vostro ego da lividi perché si può ammettere di aver sbagliato o sbagliata?
  • Volete puntare in alto e accettare la nuova lezione che era in attesa dietro l'angolo, che può essere solo il catalizzatore a diventare una persona migliore?

Amore e Luce
Judy

load...