Scendendo in una parte impacciosa della città | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Scendendo in una parte impacciosa della città

Scendendo in una parte impacciosa della città

Blogger Carolina Ödman-Govender condivide questa storia stimolante e ci dice perché lei è felice di essere in Francia...

Ieri sera, la mia auto si è rotta in una parte davvero malfamata della città

Era 18:00. Ho avuto un bambino nella parte posteriore della vettura, e il piccolo a pochi chilometri lungo la strada in un asilo nido che stava per chiudere. Oh, e mio marito era in viaggio in Medio Oriente. Sìì.

Questo è il tipo di posto in cui le vittime di incidenti vengono derubati mentre si trovava nel loro sangue in attesa che i servizi di emergenza per arrivare, o questo è quello che mi hanno detto. E ci sono io, una signora sola, usando il mio smartphone lucido per chiamare l'assicurazione del veicolo, la borsa sul sedile del passeggero, i miei tre e un anno ragazzo di mezza età giocando con pazienza su un iPad altrettanto lucido sul sedile posteriore.

load...

Quindi cosa succede? Bene, questa è la Francia

Come ho gesto per le vetture intorno che ho rotto verso il basso, mi guardano gentilmente e guidare intorno e affrontare il traffico ora di punta in altri modi, ognuno è accomodante. Uff.

Dopo pochi minuti una macchina ferma. Viene fuori un uomo a check-up su di me. Spiego la situazione. Si offre di prendere il piccolo dal nido. Va bene che gli dico, è con il suo insegnante e lei lo preso a casa con lei. Quindi dice che resterà con me fino a quando non sa che sono al sicuro.

Altri cinque minuti passano e un altro uomo si avvicina e chiede se può aiutare

Insieme, i due spingere l'auto fuori dal centro della giunzione trafficata dove ho rotto. Il secondo uomo insegue anche via alcuni 'volontari' che sono chiaramente più rischioso che utile.

load...

Il secondo uomo decolla. Poi, una macchina della polizia arriva. Stavano guidando passato. Mi chiedono se tutto è OK. Spiego la situazione, dicono che sono sulla loro strada di casa dopo il loro turno, ma che hanno chiamato i loro colleghi e stanno andando a stare con me fino a quando l'altra macchina della polizia arriva.

Siamo in buona compagnia

Dopo un po ', le altre due macchine della polizia arrivano e parcheggiano intorno a me. La prima auto decolla. A quel punto, ho otto agenti di polizia e il primo uomo stare con me solo per la nostra sicurezza. Essi assicurarsi che gli spettatori che hanno gli occhi sul mio cellulare e il mio borsa rimane a distanza. Scacciano altri carri attrezzi privato che non sono quella inviata da assicurazione.

Infine, il carro attrezzi arriva

La compagnia di assicurazione mi chiama. Vogliono rimanere in linea fino a quando ho confermato il nome del carro attrezzi e il suo numero di registrazione camion. È tutto in ordine. Si tirano la vettura sul retro del camion. Prendiamo i nostri oggetti di valore e il mio ragazzo e io salto nella parte anteriore. Lui è molto entusiasta di tornare a casa in un camion 🙂

La gente qui parlano tra loro. Sappiamo che i nostri vicini. Le persone sono pronti a prendere un'ora fuori della loro giornata per aiutare perfetti sconosciuti che appaiono vulnerabili e sono veri amici quando ne abbiamo bisogno

Prima di lasciare, ringraziamo i funzionari di polizia che sono super gentile e visibilmente orgogliosi nel proteggere le persone. Il primo uomo che ha fermato il camion segue fino a casa per assicurarsi che siamo OK. Lì, lascia il suo nome e numero di telefono in modo da poterlo chiamare di nuovo se qualcosa è sbagliato. Poi tutti se ne vanno.

Prendo la macchina di mio marito e abbiamo andare a prendere il mio bambino dalla casa del professore nido dove è stato dato un supplemento di amore per un'ora e un po '.

Tardi e stanchi ed esausti dal avventura, la famiglia è finalmente sano e salvo a casa. I vicini interessati assicurano che siamo OK sul nostro gruppo via WhatsApp.

Con un profondo sospiro di sollievo, ho contemplare essere in Francia

Certo, è un paese con un sacco di sfide e problemi, e non è bello che si può diventare un facile bersaglio per la criminalità del genere, ma la vita funziona qui. La gente qui parlano tra loro. Sappiamo che i nostri vicini. Le persone sono pronti a prendere un'ora fuori della loro giornata per aiutare perfetti sconosciuti che appaiono vulnerabili e sono veri amici quando ne abbiamo bisogno. [Tweetthis] Ci sono sempre più persone buone che non. E questa è la Francia che amo vivere in [/ tweetthis].

Circa l'autore

Carolina Ödman-Govender: mamma Astrofisico di due che lavorano nella tecnologia, la scienza, lo sviluppo, l'hacking (il buon genere), la fotografia, per lo più in uno stato di felicità.