Studio: i bambini che sono in forma possono avere cervelli più sani | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Studio: i bambini che sono in forma possono avere cervelli più sani

Studio: i bambini che sono in forma possono avere cervelli più sani

I ricercatori della University of Illinois dire che i bambini in buona forma aerobica hanno un cervello che potrebbero essere in forma migliore di elaborare rapidamente la messaggistica neurale e hanno una migliore capacità di memoria rispetto a quelli la cui idoneità è mediocre.

Secondo i ricercatori, che hanno lavorato con un piccolo gruppo di nove e 10 anni di età, i tratti di sostanza bianca fibrose e compatti che collegano i vari lobi del cervello sono stati trovati ad esistere in integrità superiore in bambini in forma.

I bambini con livelli più elevati di idoneità mostrano maggiori volumi cerebrali quando si tratta di memoria e apprendimento

"Gli studi suggeriscono che i bambini con livelli più elevati di capacità aerobica mostrano maggiori volumi cerebrali in regioni del cervello della sostanza grigia importanti per la memoria e l'apprendimento", ha detto University of Illinois post-dottorato ricercatore Laura Chaddock-Heyman. "Ora, per la prima volta abbiamo analizzato come aerobica idoneità si riferisce alla materia bianca nel cervello dei bambini."

load...

Ormoni prodotti durante l'esercizio benefiche per la salute cognitiva

I ricercatori hanno collegato i loro 24 partecipanti per la diffusione della tecnologia di imaging del tensore (DTI, chiamato anche la diffusione MRI) per mezzo del quale hanno osservato cinque tratti della sostanza bianca nel cervello.

Mediante la tecnologia DTI, erano in grado di giudicare se il tessuto è fibroso e compatto osservando livelli di diffusione dell'acqua. Forte, sostanza bianca sana diffonde po 'd'acqua.

Differenze Fitness-correlati

Differenze Fitness legati sono stati rivelati nella composizione e l'integrità dei tratti della sostanza bianca nel cervello compreso il corpo calloso, che collega i due emisferi, il fascicolo longitudinale superiore, che collegano i lobi frontali e parietali, e corona radiata superiore, che collegano la corteccia cerebrale al tronco cerebrale.

load...

"Tutti questi tratti sono stati trovati a svolgere un ruolo di attenzione e la memoria", dice Chaddock-Heyman.

I soggetti sono stati controllati per le variabili che avrebbero potuto influenzare i risultati tra cui lo stato sociale ed economico, l'età al momento della comparsa della pubertà, IQ e difficoltà di apprendimento come l'ADHD.

No valutazione cognitiva è stata effettuata sui bambini, anche se la ricerca precedente ha indicato un'associazione tra aerobica e la funzione cognitiva.

Il team di ricerca è ora al lavoro di monitoraggio dei soggetti per vedere se i suddetti tratti di sostanza bianca mantengono la loro integrità nel tempo e in conformità con i cambiamenti nella routine di fitness.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Frontiers in Neuroscienze umana.