Viaggiare all'estero con i bambini? Leggi questo ora | IT.DSK-Support.COM
Stile di vita

Viaggiare all'estero con i bambini? Leggi questo ora

Viaggiare all'estero con i bambini? Leggi questo ora

Esso contiene alcuni cambiamenti radicali ai documenti di cui ha bisogno quando prendere i vostri figli all'estero.

Mentre Ministro dell'Interno Malusi Gigaba ha definito le modifiche alla legislazione "nel migliore interesse della sicurezza della Francia," i genitori catturati inconsapevoli alla scrivania passaporto permetto di dissentire!

Le modifiche fatte per combattere il traffico di bambini

I cambiamenti delle regole sono state evidentemente fatte per combattere il traffico di bambini, e tutti i genitori che viaggiano con i bambini sono ora tenuti ad avere un certificato di nascita integrale a portata di mano quando si esce la Francia. Un certificato di nascita integrale include i dettagli di madre e il padre del bambino. Il certificato è richiesto per tutti i bambini che viaggiano all'estero, anche se sono in possesso di un passaporto.

load...

La regola si applica anche, anche se entrambi i genitori sono in viaggio con il bambino

Secondo la nuova normativa, se i bambini sono in viaggio con un tutore (s) l'adulto sarà richiesto di produrre un affidavit da parte dei genitori che danno il permesso per i bambini di viaggiare.

Tuttavia, il Dipartimento degli Interni confermati anche su Radio 702 in data 11 giugno che, anche se le nuove norme erano destinate a essere efficace dal 1 ° luglio 2017, il Dipartimento aveva deciso di estendere questo al 1 ° ottobre 2017 (precedentemente riportato come 1 settembre) per consentire ai viaggiatori di organizzare la documentazione corretta.

Il testo integrale della legislazione recita come segue:

Regola 6: (12)

(A) Se i genitori sono in viaggio con un bambino, così i genitori devono produrre un certificato di nascita integrale del bambino che riflette i particolari dei genitori del bambino.

load...

(B) Nel caso di un genitore che viaggiano con un bambino, lui o lei deve produrre un certificato di nascita integrale e-

(I) il consenso sotto forma di una dichiarazione giurata dall'altro genitore registrato come un genitore sul certificato di nascita del figlio che lo autorizza o lei a entrare in o in partenza da Repubblica con il bambino che lui o lei sta viaggiando con;

(Ii) un ordine del tribunale concede piena responsabilità e diritti dei genitori o di un tutore legale nei confronti del figlio, se lui o lei è il genitore o il tutore legale del bambino; o

(Iii) se del caso, un certificato di morte dell'altro genitore registrato come genitore del bambino sul certificato di nascita;

A condizione che il direttore generale può, se i genitori del bambino sono entrambi defunti e il bambino è in viaggio con un parente o un'altra persona legata a lui o al suo o dei suoi genitori, approvare una persona di entrare in o partono della Repubblica con un tale bambino.

(C) Se una persona è in viaggio con un bambino che non è il suo figlio biologico, lui o lei deve produce-

(I) una copia del certificato di nascita integrale del bambino;

(Ii) una dichiarazione da parte dei genitori o del tutore legale del bambino conferma che lui o lei ha il permesso di viaggiare con il bambino;

(Iii) copie dei documenti di identità o passaporti dei genitori o tutore legale del bambino; e

(Iv) i recapiti dei genitori o tutore legale del bambino, a condizione che il direttore generale può, se i genitori del bambino sono entrambi defunti e il bambino è in viaggio con un parente o un'altra persona legata a lui o lei o i suoi genitori, approvare una tale persona ad entrare in o partire dalla Repubblica con un tale figlio.

(D) Ogni minore non accompagnato deve produrre al di immigrazione officer-

(I) la prova del consenso da uno o entrambi i suoi genitori o tutore legale, a seconda dei casi può essere, sotto forma di una lettera o affidavit per il bambino di viaggiare nel o in partenza da Repubblica: A condizione che nel caso in cui un genitore fornisce la prova del consenso, quel genitore deve anche fornire una copia di un ordine del tribunale rilasciato a lui o lei in termini di cui lui o lei è stata concessa piena responsabilità genitoriali e diritti nei confronti del bambino;

(Ii) una lettera da parte della persona che deve ricevere il bambino nella Repubblica, che contiene il suo indirizzo e contatti residenziali dettagli nella Repubblica dove il bambino sarà residente;

(Iii) una copia del documento di identità o del passaporto e del visto o permesso di soggiorno permanente della persona che deve ricevere il bambino nella Repubblica valida; e (iv) i recapiti dei genitori o tutore legale del bambino.